Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Scalo, il capitano Albanesi: "Orgoglioso dei miei compagni"

Le parole del difensore e leader della squadra di Centioni, che ripercorre i suoi trascorsi in rossoblù dalla firma nel 2014



Scalo, il capitano Albanesi (©Conti)

“Se le tue azioni ispirano gli altri a sognare di più, imparare di più, fare di più e diventare di più, sei un leader.” Possiamo dire che in questa frase c’è tutto del nostro capitano Flavio Albanesi con il quale abbiamo avuto il piacere di fare una chiacchierata.


Quando hai firmato con questa maglia ti aspettavi di far parte di un gruppo vincente che dalla Seconda Categoria è arrivato a giocare questa stagione incredibile in Eccellenza? Quali sono le tue sensazioni ?

"Ho firmato con il Real Monterotondo Scalo nell'estate 2014 appena ottenuta la promozione in Prima Categoria. In quel periodo il DS era Claudio Bacich e il presidente Aldo Merli, insieme al loro entusiasmo e voglia di crescere ho deciso di iniziare questo cammino. Qualche anno è passato, abbiamo fatto una bella scalata dalla Prima Categoria, fortunatamente le gioie sono state superiori alle difficoltà. Questa stagione al vertice è frutto di tanto sacrificio e volontà da parti di tutti, non è un caso se ci stiamo giocando il campionato, della grande vittoria della Coppa Italia e se siamo arrivati ai quarti nella fase nazionale. Sono orgoglioso dei miei compagni.

Le sensazioni sono positive per entrambe le competizioni, speriamo di toglierci ancora qualche sassolino".