Notizie
Categorie: Altri sport

Serie B - L'Hydra Volley Latina è tornata al lavoro

Il club del capoluogo pontino ha iniziato la preparazione per il suo terzo campionato consecutivo nella serie cadetta



Image title

La Cis Hydra Volley Latina riparte nuovamente per una nuova stagione, la terza consecutiva della sua storia da giocare in serie B. Con l’inizio del mese di settembre infatti, si è nuovamente messa in moto la macchina, aprendo le porte del suo quartier generale, cioè la palestra del PalaHydra (L. Classico Alighieri) per accogliere le tante facce nuove presentiquest’anno nel roster della società guidata dal presidente Carabot.Nuove tante cose, a partire dall’allenatore, Alberto Gatto, che reduce dal campionato vinto a Sabaudia in B2, si siede sulla panchina della squadra del capoluogo pontino portando con se tutto il suo enorme bagaglio di esperienza e competenza, per cercare di affrontare un campionato che possare galare quelle soddisfazioni che il sodalizio pontino rincorre da qualche anno.Nuovi dicevamo anche diversi giocatori che si sono aggiunti a quellirimasti dalla scorsa stagione, Quartarone, Sorgente e De Fabritiis che hanno svolto la funzione di cerimonieri per accogliere al meglio i nuovi compagni, che da subito hanno iniziato a sudare sotto gli ordini e lo sguardo di Gatto. Come anticipato dal presidente Carabot qualche settimana fa, sono arrivatigli schiacciatori Bacca e Ranieri Tenti, gli opposti De Luca e Di Coste, i centrali Testagrossa e Gallani, il palleggiatore Rossi, tutti ragazzi sui quali Gatto saprà certamente lavorare al meglio per tirare fuori le loro massime qualità da mettere al servizio della squadra e centrare gli obiettivi prefissati.Il programma di lavoro prevede ora sedute di allenamento in palestra pertrovare la condizione e fare i primi approcci con la palla, abbinate a sedute in sala pesi in alternanza, il tutto per affinare e portare a regime la preparazione fisica e tecnica di ognuno dei ragazzi, cercando di arrivare a trovare un affiatamento di squadra ottimale, viste le diverse nuove individualità arrivate quest’anno.Il coach Gatto avrà modo in questo periodo di tempo, di poter preparareanche le prime partite amichevoli di avvicinamento al campionato, eventi che saranno comunicati a breve dalla società.

Image title