Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Serie D - Colpaccio dell'Ardea: è fatta per Manuel Proietti

Il classe '91 arriva alla corte del tecnico Campioni da svincolato. La scorsa stagione ha giocato a Pomezia



L' Ardea comunica di aver raggiunto l' accordo con Manuel Proietti, fratello minore del già "nostro" Fabrizio. Il talentuoso classe 1991, arriva da svincolato alla corte di Mr Campioni, dopo una brillante stagione alla Fortitudo Futsal Pomezia con la quale ha sfiorato i Play-off di C1. A descrivere la trattativa è proprio il presidente Fofi, che nei giorni scorsi non aveva nascosto trattative interessanti: "È un colpo di assoluto valore...lo avremmo voluto con noi già lo scorso anno per partire di slancio...ma aveva già preso altri impegni !!! È un ragazzo serio oltre ad essere un ottimo giocatore.. sono certo che anche lui sarà molto utile alla causa".Queste invece le parole del neo acquisto


Proietti mette nero su bianco l'accordo con l'Ardea


Manuel, avevi offerte da altre società... tutte di categoria superiore. Perché hai scelto l' Ardea accettando la serie "D" ?:  "Purtroppo per impegni lavorativi ho dovuto fare una scelta e l'Ardea Calcio a 5 anche se milita nel campionato di serie D è la società con più ambizione nel territorio e che ha allestito una squadra veramente di alto livello".


Come hai detto anche tu, quella dell' Ardea è una rosa competitiva in tutti ruoli. Credi che per te possa essere un problema o un punto di forza per la prossima stagione ?: "ll fatto di avere una rosa competitiva è il motivo principale per cui ho scelto questa società..ritrovo anche compagni con cui ho fatto categorie più importanti e che stimo molto sia come giocatori che come persone..con una squadra così riusciremo sicuramente a toglierci grandi soddisfazioni".


Quali sono i tuoi obiettivi per la prossima stagione ? "Non posso negare che i miei obiettivi sono di grande ambizione..voglio sicuramente fare una stagione da protagonista e credo che l'obiettivo di squadra debba essere quello di puntare sia alla vincita del campionato che della coppa".


Sappiamo che la trattativa è stata condotta in prima persona dal presidente Fofi. Come ti ha convinto ad accettare l' Ardea ?: "Si la mia trattativa è stata condotta direttamente dal presidente Fofi che già conoscevo personalmente e che mi ha convinto al 100 per 100 mostrandomi con il concreto i suoi progetti per il futuro".

Ritrovi tuo fratello in squadra dopo qualche anno insieme nelle giovanili... cosa potete dare a questa squadra ?" Mio fratello ha svolto un ruolo fondamentale nella trattativa... è stato anche lui uno dei motivi più importanti per il quale ho scelto questa società..sia il suo feedback più che positivo della scorsa stagione, sia il fatto di scendere in campo con lui indossando la stessa maglia è per me motivo di orgoglio ed una grande motivazione che mi sprona a fare bene".