Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Spareggio per i play off: Indomita - Primavera, a voi

Solo un punto divide le compagini di Aiello e Bindi. Allo Sport's Campus ci si gioca (quasi) una stagione



Big match del girone C: Indomita vs Primavera

Da sorprese a certezze in poco più di tre mesi. Certezze che hanno bisogno di un'ulteriore conferma per dimostrare di avere, davvero, tutte le carte in regola per aver possibilità di fare il salto di categoria. Indomita Pomezia  - Centro Sportivo Primavera assomiglia tantissimo ad un play off anticipato, con la squadra di Bindi ad avere quel punto in più che al momento, ed anche più avanti, potrebbe fare tutta la differenza del mondo. Una differenza talmente minima e labile che vede ormai da settimane le due realtà neopromosse battagliare per ciò che hanno lasciato W3 Roma Team e Terracina, ossia la terza. Sia pometini che apriliani hanno anche guidato la testa del girone (una settimana i primi, due i secondi) testimoniando quindi l'ottimo lavoro estivo che ha costruito due formazioni non soltanto pronte per il primo campionato cadetto della loro storia, ma anche per provare quel qualcosa in più. Questo, sarà in campo domenica mattina, con un risultato obbligato per entrambe: la vittoria. Soprattutto per l'Indomita nel difficile compito di inseguitrice. Il Primavera si presenterà allo Sport's Campus dopo tre successi consecutivi, due dei quali contro un avversario davvero ostico (il Santa Maria delle Mole) e su un campo davvero tosto, quello di Monte San Biagio, dove anche l'Indomita ha trovato il successo domenica scorsa, dopo aver fermato sull'1-1 la capolista (che invece aveva battuto Bindi &co.). Padroni di casa pronti a puntare nuovamente su Mariani (quattro gol nelle prime 5 del girone di ritorno, 3 consecutivi) ed un ritrovato Cristofari. Da capire se quest'ultimo giocherà dall'inizio o meno. Primavera che vede invece in De Santis il suo uomo migliore in zona gol nell'ultimo periodo (3)  e che si presenterà all'impegno forte dei suoi 12 uomini andati a segno per un totale di 43 gol segnati in stagione, 24 dei quali in trasferta. 25, invece, quelli segnati in casa dai rossoblù, con entrambe le squadre che fanno fatica nel tenere inviolata la porta. Ci è riuscita per tre giornate consecutive il Primavera (dalla nona all'undicesima) mentre la mantiene formalmente da due l'Indomita visto il doppio 0-3 fuori casa con Pian Due Torri e Monte San Biagio, col primo scontro giocato in infrasettimanale per recuperare i 45' della ripresa. Un altro dato che conferma la possibilità di spettacolo, connessa al fatto di vedere di fronte due squadre che non si risparmieranno, vista la posta in palio.