Notizie
Categorie: Cronaca e cultura

Sperimentazione a Fiumicino: ecco i voli Covid-Free

Inizia nello scalo capitolino una prova verso tratte sicure al 100%: per volare sarà obbligatorio il tampone



Volo Roma-Milano

Comincia all'Aeroporto di Fiumicino la sperimentazione su due voli Roma-MilanoCOVID Free’, iniziativa in collaborazione con Aeroporti di Roma e Alitalia. La collaborazione con AdR ha consentito di aumentare la sicurezza in aeroporto per i passeggeri. "Il modello Lazio è quello di avere un biglietto e un tampone rapido per fare in modo che quei voli siano assolutamente sicuri, affinché non trasportino persone positive. Un grande aiuto all'economia e un modello per il turismo, che vogliamo replicare anche su tratte internazionali per far ripartire l’Italia" ha dichiarato il Presidente Nicola Zingaretti.I voli "Covid free" che partono oggi alle 13.30 da Roma per Milano Linate, in cui a tutti i passeggeri viene effettuato il test antigenico "è una sperimentazione importante, perché il senso è dare più sicurezza agli imbarchi. L'obiettivo è di aprire ai voli intercontinentali, soprattutto il volo Roma-New York, per cui ripartire in sicurezza è molto importante". A dirlo e' l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato, oggi all'aeroporto di Fiumicino in vista della partenza del volo sperimentale.Tutti e 40 i passeggeri hanno prenotato la tratta accettando di sottoporsi al test, e dunque all'interno del velivolo sapranno che non c'e' nessuno positivo."Ad oggi dal 16 di agosto abbiamo già fatto 23mila test negli aeroporti per i voli da 4 Paesi a rischio (Grecia, Spagna, Malta e Croazia). Speriamo di trovare un consenso da parte dei viaggiatori", ha concluso l'assessore.