Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Sporting Genzano: Salerno dopo l'Anzio e in vista dello Scalo

Il tecnico biancoceleste analizza la sfida di recupero vinta contro i portodanzesi e il prossimo appuntamento con la capolista



Salerno (©Conti)

Boccata di aria fresca per lo Sporting Genzano di Aldo Salerno che nella sfida di recupero contro l'Anzio, giocata mercoledì, ha ottenuto tre punti fondamentali. Questo il commento del tecnico riguardo la sfida vinta: "Abbiamo affrontato una squadra tosta che ha comunque disputato una buona gara - ha dichiarato Salerno - Faccio i complimenti ai ragazzi, dopo la sconfitta immeritata contro la Monti Cimini hanno dato continuità ad una convincente prestazione, rimanendo concentrati per tutti i novanta minuti". Nella prossima giornata i biancocelesti dovranno vedersela in trasferta con la capolista Real Monterotondo: "Affronteremo una corazzata con ottimi giocatori e con un allenatore preparato, meritano la prima posizione - il tecnico ha poi proseguito - Nonostante il livello dell'avversario, cercheremo di fare la nostra partita". Il 2020 è ormai alle porte e Aldo Salerno ha concluso la sua analisi tracciando il bilancio dell'anno che sta per terminare: "Nella passata stagione, da neopromossi, siamo andati oltre le aspettative raggiungendo una salvezza tranquilla; nel campionato in corso, invece, stiamo giocando meglio, ma non abbiamo raccolto tutto il seminato. Vogliamo invertire la rotta".