Notizie
Categorie: Dilettanti - Giovanili

Stagione 2020/21: ripartenza a rischio...

Il prolungamento dello stato di emergenza potrebbe rappresentare un grande ostacolo



Cosimo Sibilia e Gabriele Gravina

Il Covid-19 e l'emergenza sanitaria continua a lasciare grandi strascichi alle sue spalle. Anche se il momento peggiore sembra ormai passato, la realtà è che l'attesa ripartenza del calcio dilettantistico e giovanili potrebbe essere a rischio. Il prolungamento dello stato di emergenza da parte del governo, infatti, potrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile. Il presidente della FIGC Gabriele Gravina "Sono preoccupato, siamo in grande ritardo" e quello della LND Cosimo Sibilia "Ripartire è l'obiettivo di tutti, ma ad oggi non c'è alcuna certezza" non nasconde le numerose incognite da superare. Sulla stessa linea anche Coordinatore medico della Lega Nazionali Dilettanti Carlo Tranquilli "Manca il protocollo che dovrebbe dettare le regole sulle modalità di ripresa". La versione integrale sarà disponibile nell'edizione cartacea di Gazzetta Regionale in edicola lunedì 3 agosto #TorniamoInEdicola