Notizie
Categorie: Altri sport

Tc New Country Frascati, il 6 luglio c’è la “24 ore di tennis e padel”

Una kermesse storica che quest’anno si ripeterà per la 27esima volta: un evento unico nel suo genere con partite a tutte le ore (anche in quelle notturne) tra i vari rappresentanti della squadra “Azzurra” e della squadra “Rossa”



Santopadre e Cipolla con Modesto Molinari

Torna al Tc New Country Frascati il grande spettacolo della “24 ore di tennis” a cui dall’anno scorso il circolo di via dell’Acquacetosa ha aggiunto anche la medesima manifestazione per il padel. L’appuntamento è fissato per l’intera giornata di sabato 6 luglio e l’eco, come al solito, sarà notevole. Una kermesse storica che quest’anno si ripeterà per la 27esima volta: un evento unico nel suo genere con partite a tutte le ore (anche in quelle notturne) tra i vari rappresentanti della squadra “Azzurra” e della squadra “Rossa”. La “24 ore di tennis e padel” sarà affiancata come sempre da importanti appuntamenti “extra-campo”: la manifestazione si aprirà alla mezzanotte del venerdì (o alle 0.00 del sabato) con un aperitivo di presentazione, poi il clou arriverà alle ore 20 con la consueta “mega cena” all’aperto e centinaia di persone a banchettare all’interno del circolo tuscolano. Infine alla mezzanotte del sabato lo stop al torneo, il conteggio dei punti e la cerimonia di premiazione, “accompagnata” dai soliti cornetti caldi tanto per rimanere in tema gastronomico. “La 24 ore è un orgoglio del nostro circolo e riscuote ogni anno un grande successo di partecipanti – dice Modesto Molinari – Dall’anno scorso abbiamo affiancato anche il padel al tennis e quest’anno l’esperimento verrà ripetuto. Anche nell’edizione 2019 la kermesse vedrà la partecipazione di qualche personaggio di rilievo: l’anno scorso, ad esempio, vennero gli ex tennisti Vincenzo Santopadre e Flavio Cipolla, ma la manifestazione richiama sempre tanti personaggi del mondo dello sport, dello spettacolo e della politica locale e nazionale”. La formula (vincente) sarà quella tradizionale: ad ogni partecipante verrà consegnata una maglia (e da quest’anno anche un cappellino) di colore rosso o azzurro. Nell’arco di un’ora di gioco, ogni game conquistato corrisponde ad un punto che si va ad aggiungere al totale della squadra di appartenenza. Allo scadere della 24esima ora della kermesse, si tireranno le somme e si determinerà la squadra vincitrice. Ma a trionfare, ancora una volta, sarà lo stare insieme e il divertirsi all’insegna del tennis e del padel.