Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

TCL, Natali: "Il finale sarà un test per il nostro valore"

Il giocatore orange, al primo gol personale, torna sulla rotonda vittoria contro il Colonna



Matteo Natali

Nella larga vittoria con cui il roster arancionero è tornato al successo ha trovato la via della rete, per la prima volta in stagione, anche Matteo Natali. Il calcettista sminuisce il raggiungimento di questo traguardo, preferendo puntare l’attenzione sul finale del campionato.


Primo gol “La gara sulla carta non mostrava insidie particolari ma andava affrontata col giusto spirito e l'approccio mentale alla partita era importante. La prestazione è stata buona, sebbene sia da migliorare la gestione del pallone nei momenti importanti”, esordisce così Matteo Natali nella sua disamina dell’11-0 ottenuto col Colonna. Nella cornice del Roma 3Z gli arancioneri hanno portato a casa i primi 3 punti dopo 42 giorni di astinenza: il calcettista classe ‘96 ha festeggiato due volte, oltre alla vittoria è arrivato infatti il suo primo centro stagionale con la TCL Move Up. “Questa cosa ha un’importanza relativa in una partita vinta largamente. Credo che l’importante sia lavorare duramente per mettere in difficoltà il mister in vista delle prossime partite”.


Edilisa Se da un lato gli arancioneri possono gioire per essere finalmente tornati al successo, dall’altro però devono stare molto attenti se vogliono bissarlo. “Venerdì sarà una partita importante, contro una squadra in forma e che sta facendo risultati ottimi. Da parte nostra dobbiamo insistere sulla finalizzazione e la concretezza”. La compagine di mister Moroni, dopo un inizio choc, ha preso confidenza col torneo ed ha alzato il livello delle sue prestazioni, cambiando totalmente la sua classifica: a fronte di 3 punti presi nelle prime 6 giornate, l’Edilisa si è portato a 23 lunghezze, togliendosi delle soddisfazioni anche contro squadre di prima fascia. “Qualitativamente ci siamo ma dovremo dimostrare di esserlo sul campo. Ritengo che il finale di stagione sarà una verifica importante per testare il nostro valore”.