Notizie
Categorie: Nazionali

Tifosi dal cuore d'oro: tutti uniti nella battaglia più difficile

Tantissime le tifoserie italiane che hanno contribuito per far fronte all'emergenza COVID-19



©De Cesaris

Si tifa per la propria squadra, così come si tifa, in fondo, per la propria vita. E' questo il principio di base che ha unito le tifoserie di tutta Italia. Perchè il calcio è vita. La sensazione di trovarsi su quel seggiolino, ogni domenica, al fianco dei propri amici, è vita. Cantare per novanta minuti, anche quando la gola è secca ed il fiato finisce, è vita. E questa battaglia contro il Coronavirus, la più complicata e bastarda, è per difendere... la vita. La nostra e degli altri. E come spesso accade quando l'Italia è in difficoltà, tra i primi a rispondere presente sono stati i tifosi. Da nord a sud, lungo tutto lo stivale, diverse le curve che stanno sostenendo ospedali e non solo. In silenzio, senza vantarsi di aver donato questo e quello. Nella Capitale i romanisti si sono mossi con l'iniziativa "United We Stand", grazie alla quale sono riusciti a donare circa 20mila euro allo Spallanzani. La Curva Nord biancoceleste ha risposto con una donzione all'Ospedale San Paolo di Civitavecchia sostenendo il reparto di terapia intensiva. L'associazione Amici Rosanero del Palermo ha acquistato un videobroncoscopio per l'Ospedale Vincenzo Cervello, mentre i tifosi della Ternana stanno continuando ad aiutare il Santa Maria di Terni. Non potevano mancare quelli della Dea che, partendo dal rimborso di Valencia-Atalanta, hanno raccolto la modica cifra di 60mila euro per l'Ospedale Giovanni XIII di Bergamo. Stessa iniziativa, sempre in Lombardia, da parte dei milanisti. E potremmo continuare per ore con Avellino, Como, Carrarese, Bologna, Sampdoria eccetera eccetera eccetera. Ogni piccolo gesto contribuisce a far alzare una sola voce dalla nostra terra, con più accenti diversi magari, ma forte e fiera, di quelle che non si arrendono mai. Come un coro da stadio cantato dai novanta mila, ognuno con la propria maglia cucita addosso.