Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Trastevere, D'Alessio e Perrotti: "Avellino più cattivo"

Dopo la sconfitta casalinga allo Stadium, in casa amaranto parola al Vice Presidente ed all'allenatore



Sconfitta casaFabrizio Perrotti, tecnico del Trasteverelinga nel big match di giornata per il Trastevere di Perrotti che cade allo Stadium contro l’Avellino scendendo in terza posizione ad 8 punti dalla capolista Lanusei, fermata 2-2 in casa della Vis Artena. Queste le parole a fine gara del Vice Presidente del Trastevere Bruno D’Alessio: "E’ stata una gara abbastanza combattuta ed avvincente ma loro hanno avuto un pizzico di cattiveria sportiva in più. Speriamo che il proseguimento del campionato possa ancora regalarci delle soddisfazioni visto che oggi purtroppo non è andata bene. Vedendo oggi questa straordinaria cornice di pubblico e di spettatori mi fa pensare che l’Avellino possa ancora lottare per la vittoria del campionato con il Lanusei. Oggi c’è stato un passo falso ma vogliamo chiudere al meglio questa stagione". Stesso pensiero da parte del tecnico amaranto Fabrizio Perrotti: "E’ stata una partita equilibrata, abbiamo cercato di recuperare lo svantaggio iniziale ma non ci siamo riusciti. Potevamo fare di più, abbiamo lottato fino al 90’ ma abbiamo creato meno del solito. Dobbiamo cercare di finire bene nelle ultime 4 gare e terminare più alti possibile in classifica. L’Avellino secondo me ha ancora qualche speranza di raggiungere il Lanusei".