Notizie
Categorie: Nazionali

Un ostico Tau frena la Roma. Pari amaro per Rubinacci

I giallorossi subiscono la rete del pareggio nei minuti finali, la formazione toscana esulta per un pareggio "storico"



Roma ©De Cesaris

HALIMA HAIDER - SECONDA GIORNATA

ROMA-TAU CALCIO 1-1

Dopo aver battuto per 6-0 la Polisportiva Margine Coperta, nella seconda giornata dell'Halima Haider una Roma non bella come ieri pareggia per 1-1 con il Tau. Pronti via e dopo pochi minuti dal calcio d’inizio il direttore di gara assegna un calcio di rigore in favore dei giallorossi, sul dischetto si presenta Schietroma che resta freddo e non sbaglia. Attorno al quarto d’ora una buona trama offensiva dei capitolini permette a Bauco di andare al tiro, la conclusione volante del numero 15 viene però bloccata da Ballucchi. La compagine toscana prova ad impensierire la retroguardia di Rubinacci che però si destreggia sempre bene annullando gli attacchi avversari senza particolari problemi. La Roma torna a farsi vedere con la punizione di Ceccarelli che Ballucchi intercetta con facilità. Il numero 9 ci riprova, questa volta con una staffilata dai venticinque metri che finisce fuori ma non molto lontano dall’incrocio dei pali. In modalità centometrista, sulla destra Bauco supera un paio di avversari e crossa in area per Nardozi che però non riesce a colpire con efficacia la sfera a causa dell’intervento della difesa. Le due squadre rientrano negli spogliatoi sul parziale di 1-0. Nella ripresa i ritmi si abbassano ed il match si fa più noioso. Nei minuti di recupero una conclusione rasoterra di Vannucchi finisce in fondo al sacco mandando in estasi il Tau. Pareggio amaro per la Roma che ha probabilmente paga l'aver spento i motori troppo presto.