Notizie

Undici e I Briganti, è festa: c'è il ripescaggio in Seconda Categoria

Con il balzo della Virtus San Michele e Donato al posto dell'Atletico Pontinia più la rinuncia della Giada Maccarese, i capitolini ed i pontini possono esultare



Un'esultanza della Undici Calcio ©Facebook

Giornata di festa inaspettata per la Undici Calcio e per la I Briganti. Tutto nasce dalla recente rinuncia della Vigor Acquapendente a partecipare al campionato di Promozione: di conseguenza l'Atletico Pontinia viene ripescato nel campionato cadetto, la Virtus San Michele e Donato prende il posto dei biancorossi in Prima e a catena se ne libera un altro in Seconda Categoria. Vista anche la rinuncia della Giada Maccarese a partecipare proprio al campionato di Serconda (clicca qui per leggere il comunicato ufficiale n. 45 LND del CR Lazio) ecco che la compagine capitolina e quella pontina per effetto a catena vengono promosse, in quanto società prime in graduatoria, tra quelle che erano state escluse dai ripescaggi avendo presentato nei termini domanda di iscrizione "con riserva". Di conseguenza cambia la composizione di due raggruppamenti, con l'Undici che prende il posto della Giada nel girone E e la I Briganti che sostituisce ovviamente la Virtus nel gruppo I.