Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Vigili Urbani, Andreoli: "Ragazzi straordinari"

Il mister dei 2001 elogia la sua squadra dopo la netta vittoria sul Tor di Quinto. I 2002 s'impongono sul campo del Rieti



Settimana fra luci ed ombre per il Vigili Urbani: successi netti per Giovanissimi e Giovanissimi Fascia B, sconfitte di misura nelle altre categorie.

Andreoli ©gsvigiliurbani.it


Giovanissimi Elite
Vera e propria impresa quella dei Giovanissimi di Andreoli che abbattono il Tor di Quinto terzo in classifica con un perentorio 3-0 arrivato con le reti nella ripresa di Vari, Tonelli e Villani. Successo importante che consente alla squadra di guadagnare una posizione in classifica ed avvicinarsi alle posizioni di prestigio, il quinto posto può essere un obiettivo reale. Grande soddisfazione per il tecnico: ”Abbiamo stravinto, i ragazzi sono stati straordinari. Si poteva pensare ad un avversario demotivato ma loro hanno giocato molto bene, è stata una partita tosta. Noi però eravamo concentrati e devo fare i complimenti a tutto il gruppo. Per natura sono portato a non mollare mai, vincere questa partita era fondamentale perché ci apre nuove possibilità. Il gruppo deve migliorare sotto l’aspetto mentale, dobbiamo credere di più in noi stessi sia in partita che nel lavoro settimanale.”

Le altre La Juniores esce sconfitta dal difficile campo del Tor Di Quinto, ottima la loro partita con l’illusione data dall’iniziale vantaggio firmato da Scaramuzzino. Difficile pensare di prendere punti contro una squadra che era stata capace fino ad oggi di vincere in ventidue incontri su venticinque, eppure la squadra ha giocato alla pari per larghi tratti uscendo sconfitta solo per una rete nei minuti finali. Per gli Allievi di Basoccu la sconfitta interna arrivata nella ripresa con l’Urbetevere non cambia troppo la classifica, rimane solido l’ottavo posto con la possibilità di guardare più in alto grazie alla confermata solidità difensiva. La sconfitta interna degli Allievi fascia B contro il Rieti lascia invece qualche rimpianto perché arrivata contro un avversario abbordabile che si avvicina in classifica, portandosi a due sole lunghezze. Partita non brillantissima quella dei ragazzi di Bellatreccia che sono comunque stati superiori sul piano del gioco, la sconfitta arriva al primo vero tiro in porta subito a due minuti dal termine del match. Successo importante anche per i Giovanissimi fascia B di Izzi corsari sul difficile campo del Rieti, vittoria netta per loro contro il fanalino di coda alla ricerca disperata di punti salvezza. In rete Zanela e Ruggini nel primo tempo, Salzano nel finale di partita dopo che i padroni di casa avevano cercato di riaprire la partita. Settimo posto in classifica con la Romulea scavalcata, a sei giornate dal termine è ancora possibile agganciare l’Ostiamare attuale sesta.