Notizie
Categorie: UNDER 16 DIL. - Giovanili

Vis Artena, Marco De Cinti: "Rispettate le regole"

Le parole del tecnico della società rossoverde sulla situazione della sua compagine prima del fermo e di come i suoi stanno vivendo questa pandemia



Marco De Cinti tecnico della Vis Artena

L'interruzione del campionato in seguito all'emergenza Coronavirus ha bloccato anche la Vis Artena, squadra che stava lottando per la vittoria del proprio girone, festeggiando notevoli progressi nel corso della sua stagione. “Devo ritenermi molto contento, i ragazzi si sono applicati bene, proponendo un bel gioco”, commenta così Marco De Cinti tecnico dei lepini: “Stavamo facendo un campionato inteso, emozionante e piano di soddisfazioni. Io e il mio ex direttore sportivo Aurelio Pennese, siamo partiti a settembre nell'allestimento di un team all'altezza del campionato che dovevamo affrontare. Abbiamo fatto un lavoro meticoloso andando a lavorare sul singolo giocatore cercando profili utili per poter essere protagonisti fino all'ultimo. Posso dire che abbiamo fatto un ottimo lavoro e i risultati ne sono la dimostrazione. Infatti al momento dello stop ci trovavamo primi in classifica a quota 36 punti con 12 vittorie e solo due sconfitte. Siamo partiti alla grande vincendo subito le prime gara poi abbiamo avuto un calo sia fisico che mentale e abbiamo perso due match consecutivi, il primo contro il Real Cassino e il secondo contro l'Arce. Passato questo periodo negativo, se così lo posso definire, i ragazzi hanno subito cambiato marcia mettendo a segno una serie positiva di nove vittorie consecutive. Abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo coese e forte nonostante le “difficoltà” degli allenamenti in quanto il sottoscritto doveva partecipare al Corso Uefa D e C, per cui avevamo poco tempo a disposizione ma comunque sono sempre state sedute brevi ma molto intense.” Chiediamo a mister De Cinti quali siano i ricordi più belli, da portarsi dentro. “Il momento più esaltate che mi porto dentro è stata la prima gara del girone di ritorno in casa del Vittoria Roma. Compagine molto attrezzata che siamo riuscito a supera con il risultato di 2-3 e posso dire che questa vittoria ci ha dato la fiducia e il coraggio per il proseguimento del campionato.” Il tecnico continua: “Mi sento spesso con i ragazzi sui nostri canali social e cerco di tenere alta la tensione. Ho dato loro degli esercizi di rapidità, velocità e di forza a secco tramite un programma specifico da poter sviluppare sia in casa che all'aperto; ma la cosa che raccomando a loro e a tutto il movimento calcistico, che prima di tutto viene la salute per cui spero che tutti seguano alla lettere quello che gli organi competenti dicono di fare.” Infine De Cinti saluta tutti con un messaggio: “Ringrazio la Gazzetta Regionale per la vicinanza dimostrata anche in questo periodo così nero e mando un forte abbraccio a tutta la famiglia della Vis Artena”