Notizie
Categorie: UNDER 14 DIL. - Giovanili

Vis Aurelia, Di Giovanni: "Bravi a rialzarci subito"

I biancazzurri hanno battuto la Leocon, rimediando così alla prima sconfitta stagionale arrivata due settimane fa



Andrea Di Giovanni, tecnico della Vis Aurelia

Prosegue il campionato di altissimo spessore della Vis Aurelia che sabato scorso è tornata al successo dopo aver patito nella settimana precedente la prima sconfitta stagionale contro il DLF Civitavecchia. Un passo falso che però non ha minimamente turbato il gruppo guidato da mister Di Giovanni, che con la solita qualità nel lavoro settimanale ha saputo rimediare agli errori commessi, trovando una vittoria per 5-0 e conservando la vetta della classifica davanti ad una realtà professionistica come la Viterbese. I 2006 biancazzurri si confermano quindi il fiore all'occhiello stagionale del settore giovanile della Vis Aurelia, con una squadra costruita quasi interamente in via Ventura. E questo regala ancor più soddisfazione. A commentare il momento dei suoi è il tecnico Andrea Di Giovanni: "Dopo la sconfitta a Civitavecchia avevamo l'obbligo di far tesoro degli errori commessi in allenamento e in partita, metterci alle spalle il risultato e ripartire subito. Anche perché chi è alle nostre spalle non perde un colpo e ci vuole poco per dilapidare il vantaggio ottenuto fin qui. Sono contento della vittoria sulla Leocon, ma soprattutto mi è piaciuto l'atteggiamento che i ragazzi hanno avuto nei tre allenamenti della settimana. C'è stata la giusta intensità e quella voglia che ci ha portato al primo posto in classifica. Lo scivolone col DLF ci ha fatto evidentemente riavvolgere il nastro e ritrovare un po' di fame smarrita. Adesso ci aspettano una serie di partite con squadre che hanno bisogno di punti e che venderanno cara la pelle. Dobbiamo essere bravi a tenere alta la concentrazione e non commettere peccati di presunzione”. Il prossimo impegno della Vis Aurelia sarà infatti con il Fiumicino, formazione invischiata nella lotta per non retrocedere.