Notizie

Viterbese, Boccolini: "Vittoria da squadra matura"

I gialloblu hanno archiviato anche la pratica derby, ora manca solo una sfida della regular season. Poi sarà tempo di finali scudetto, dopo un'annata gloriosa



Boccolini, tecnico della Viterbese Castrense ©MirnaDeCesaris

Un successo sofferto, voluto fino alla fine e ottenuto con le unghie e con i denti. Un ennesimo coronamento, un'ennesima dimostrazione, di un campionato da protagonista per la sua Viterbese. L'undici di Alessandro Boccolini ha risolto di misura la pratica amarantoceleste espugnando il Gudini, ora ne manca solo una di quelle finali di cui parlava il tecnico dopo la Sambenedettese. I playoff erano arrivati matematicamente proprio grazie ai cugini dell'alto Lazio, ora a 90' dal triplice fischio della regular season, tutto è ancora possibile per il podio finale. Con la Ternana a soli due punti e la seconda piazza già sicura, la sfida interna con la Paganese diventa il preambolo alle fasi finali. Così, l'allenatore castrense si appresta aviverle, con queste parole comparse sulla pagina ufficiale del club gialloblù. 


"Partita che poteva riservare qualche insidia, vista la volontà del Rieti di dare un senso al finale del campionato, ma i ragazzi hanno approcciato benissimo la gara, trovando subito il vantaggio, con una bellissima azione, concretizzata da Fondi. Il Rieti ha provato a rientrare in gara, senza perô crearci grosse problematiche, anzi, le migliori occasioni da goal le abbiamo avute noi, non avendo perô forse la giusta cattiveria nel concretizzarle, forse unica pecca di giornata. Vorrei elogiare i miei ragazzi per il comportamento maturo che hanno avuto in campo, non sono caduti in reazioni, quando gli avversari, per troppa foga, hanno provato in un modo o nell’altro a rientrare in partita, finendo nel finale di gara in 9 uomini, proprio per questi atteggiamenti. Adesso ultima partita del girone contro la Paganese, terza forza del campionato, dove sicuramente, non farô giocare i ragazzi diffidati, cosi da avere tutta la rosa a disposizione negli ottavi di finale scudetto."