Notizie
Categorie: SERIE C - Nazionali

Viterbese, guai per Camilli: squalificato fino al 2024

Luciano, il vice presidente del sodalizio gialloblù, ha aggredito il presidente dell'Arezzo prima della sfida con i toscani valida per i play off



Luciano Camilli ©Tusciaweb

Costa caro il burrascoso pre gara di Viterbese Arezzo al vicepresidente della società gialloblù Luciano Camilli. Il giudice sportivo gli ha inflitto una squalifica con inibizione a ricoprire cariche federale e a rappresentare il club fino al 22 maggio 2024 oltre ad un'ammenda di 30mila euro. Di seguito la motivazione


Antecedentemente all’inizio della gara, in prossimità del tunnel che conduce agli spogliatoi, aggrediva prima spingendolo alle spalle e poi con calci alle gambe, il Presidente dell'Arezzo Sig. Giorgio La Cava. Successivamente, raggiunta l'estremità opposta del tunnel, aggrediva nuovamente il Sig. Giorgio La Cava colpendolo con estrema violenza con un pugno al capo.Il Signor La Cava cadeva a terra, accusando un malore e veniva soccorso dai sanitari inservizio presso l'impianto (avvisati dal delegato di Lega). Prestate le prime cure sul posto,veniva successivamente trasportato con ambulanza in ospedale per ulteriori accertamenti