Cerca

youth league

Domani Paris Saint Germain - Roma, ecco le probabili formazioni

Tutto pronto per il quarto di finale di Youth League (calcio d'inizio ore 16.00): assenti Bordin e Augustin. La vincente sfiderà il Real Madrid

08 Marzo 2016

Seduta d'allenamento a Parigi ©asroma.it

Seduta d'allenamento a Parigi ©asroma.it

Seduta d'allenamento a Parigi ©asroma.it

Altro appuntamento con il sogno per la Roma. Domani alle ore 16.00 i giallorossi sfideranno il Paris Saint-Germain di Rodrigues, corazzata che si è guadagnata il pass ai quarti di finale sconfiggendo il Middlesbrough. I francesi fanno paura, sì, un sentimento che però è reciproco: il biglietto da visita dei giallorossi sicuramente non è passato inosservato in Francia. La goleada contro il Salisburgo e la vittoria in casa del PSV Eindhoven hanno permesso alla Roma di aumentare il suo blasone europeo, trascinata da un mix di tecnica, centimetri e individualità che non può far dormire sonni tranquilli alla compagine transalpina. Il Psg stupisce prima di tutto per la sua grande capacità fisica, un Under 19 di "giganti", fattore che nella maggior parte dei casi fa la differenza, e che ha come emblema della sua forza l’attaccante Jean-Kévin Augustin, quasi un metro e ottanta, incredibile facilità di corsa palla al piede, ben quattro gol segnati ad oggi in Youth League e decisivo nel match contro il Middlesbrough (clicca qui per gli highlights della sfida) che però non prenderà parte al match per la felicità di Alberto De Rossi: chiamata dall'alto per il centravanti che è stato convocato da Laurent Blanc per la sfida di Chiampions League contro il Chelsea. Probabilmente sarà Essende a prendere il suo posto. L'osservato speciale quindi sarà il centrocampista Nkunku, che nell'ultimo weekend ha fatto il suo esordio in prima squadra nello 0-0 contro il Montepellier, risultatando alla fine tra i migliori in campo. Marchizza e De Santis sono chiamati quindi a non abbassare la guardia. Saranno loro a formare la coppia titolare di difesa in vista di domani, osservati dalla panchina (o dalla tribuna) da Elio Capradossi, che ritorna tra i convocati dopo l’operazione al crociato datata settembre 2015. L'unico assente tra i giallorossi sarà Alessandro Bordin, squalificato e impegnato con la Nazionale (che verrà sostituito da Spinozzi) mentre tornerà sulla trequarti Lorenzo Di Livio. Chi vincerà, sfiderà il 15 aprile in semifinale il Real Madrid che oggi ha battuto 2-0 il Benfica. Prima i francesi, poi le merengues, quindi. Un passo alla volta però, con la speranza di veder esultare la Roma di nuovo. Una Roma sempre più grande che ha già dimostrato di riuscire a trovarsi a suo agio tra i giganti.

PROBABILI FORMAZIONI (Calcio d'inizio ore 16.00)

PARIS SAINT-GERMAIN (4-3-2-1) 
Descamps; Georgen, Ba, Voyer, Ballo Toure; Nkunku, Demoncy, Bernede; Edouard, Meité; Essende ALLENATORE François Rodrigues

ROMA (4-3-1-2) Crisanto; Nura, De Santis, Marchizza, Anocic; Spinozzi, Vasco, D'Urso; Di Livio; Sadiq, Soleri ALLENATORE Alberto De Rossi


ARBITRO Alejandro Hernandez (Spagna)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE