Cerca

le pagelle

Ecco i voti del derby: Soleri devastante, Rossi che delusione!

L'attaccante ex Futbol schianta i biancocelesti che franano miseramente nel giro di mezzora. Portanova unica gioia per la Lazio, la Roma si gode un Frattesi in forma smagliante

21 Dicembre 2016

Edoardo Soleri, migliore in campo nel derby © Del Gobbo

Edoardo Soleri, migliore in campo nel derby © Del Gobbo

QUARTI DI FINALE TIM CUP

ROMA - LAZIO 5-0
 

Edoardo Soleri, migliore in campo nel derby © Del GobboPAGELLE ROMA

Crisanto 6.5 Reattivo su una rasoiata di Spizzichino, poi fa la parte dello spettatore non pagante


De Santis 6.5 Apre come terzino chiude da centrale. Il risultato non cambia, tanta solidità e nel finale sfiora pure il gol


Pellegrini 7 Con Keba forma una catena mancina dalla velocità supersonica. La discesa per il 4-0 è l'emblema delle capacità di un terzino che all'occorrenza sa anche far male


Grossi 6.5 Un derby non è mai semplice ma lui fa la scelta migliore, gioca semplice senza rischiare. Là al centro non lascia neanche le briciole


Marchizza 6.5 Il tanto atteso Rossi si schianta contro il muro giallorosso. Padrone della difesa, l'unico pericolo è sull'entrataccia del bomber biancoceleste (25'st Tofanari 6 Una ventina di minuti per unirsi alla festa)


Bordin 6.5 Era in dubbio ma ha stretto i denti per esserci. Solito carico di fosforo nel centrocampo giallorosso (15'st Bouasse 6 Entra a gara ormai ampiamente chiusa, si districa comunque bene nel traffico)


Frattesi 8 I suoi inserimenti senza palla fanno male come al solito. Affonda tra le maglie biancocelesti come un coltello nel burro e poi condisce tutto con un gol e un assist. Dirompente


Spinozzi 6.5 Concreto come pochi, sa dare equilibrio alla mediana giallorossa. Prova pure a far esplodere il Tre Fontane con un gol in sforbiciata (34'st Marcucci 6 Una decina di minuti per far rifiatare i compagni)


Tumminello 7.5 Solito killer. Piazza la zampata anche nel derby con Adamonis che gli nega la doppietta in un paio d'occasioni


Keba 7 Stavolta il gol non arriva ma quando accelera Spizzichino va nel panico. Nel secondo tempo chiede ai suoi di accelerare il ritmo tanta è la voglia di esultare. Speedy Gonzales


IL MIGLIORE Soleri 9 E pensare che solo dieci giorni aveva stupito, in negativo, contro il Palermo. Ha reagito nel modo giusto, sul campo, portandosi il pallone a casa. Tripletta e assist ne fanno l'eroe di giornata. Dottor Jekyll e mister Hyde


ALLENATORE De Rossi 8 Una prova di superiorità netta della sua Roma. Riporta sulla terra una Lazio che esce con le ossa rotte da questo derby. Ora aspettiamo il gustoso rematch contro l'Inter




 
Manolo Portanova, migliore in campo per la Lazio © Del Gobbo


PAGELLE LAZIO

Adamonis 5.5 Oggi i giallorossi piovono da tute le parti. Salva il salvabile ma deve arrendersi. Sprezzante a fine primo tempo quando sfida l'intera tribuna giallorossa


Spizzichino 5 Nei primi minuti tiene botta poi naufraga come tutti gli altri. Keba e Pellegrini oggi vanno al doppio della velocità


Ceka 5 Come il resto del reparto arretrato biancoeleste oggi fatica a contenere degli attaccanti giallorossi mai stati tanto ispirati


Miceli 5.5 Nasce centrocampista e si vede quando c'è da impostare il gioco ma quando quando Tumminello o Soleri lo puntano va in affanno


Spiezio 5 E' un terzino e si vede. Gli attaccanti giallorossi sono un osso troppo duro per i suoi denti


Bari 4.5 Disastroso nel primo tempo si sveglia timidamente nella ripresa. Chiude la sua giornataccia rimediando un rosso a partita ampiamente finita


IL MIGLIORE Portanova 6 Tutto attorno a lui frana rovinosamente ma sembra non curarsene. Morde palloni e caviglie per 90 minuti mostrando un cuore da lottatore vero. E pensare che è solo un 2000


Folorunsho 6 E' l'unico a creare dei grattacapi ai giallorossi. Solita esuberanza fisica anche se non sempre condita dalla giusta lucidità. Bonatti lo toglia per farlo rifiatare (7'st Muzzi 6 Non incide, per carità, ma è l'ultimo ad alzare bandiera bianca)


Rossi 4 Si presentava a questo derby come leader tecnico e caratteriale. Ecco perchè quel rosso è un errore che non può davvero passare inosservato


Bezziccheri 5 Piazzato sulla corsia esterna, prima una poi l'altra,  non riesce a lasciare la sua impronta sul match


Rezzi 5.5 Con l'espulsione di Rossi resta l'unico punto di riferimento avanzato. Chiude una giornataccia uscendo in barella. In bocca al lupo (15'st Javorcic 5 Praticamente impalpabile)


ALLENATORE Bonatti 4.5
Torna sulla terra dopo una prima parte di stagione in cui ha portato i suoi dove nessuno credeva possibile. Sconfitte così fanno male ora dovrà essere bravo a far ripartire i suoi



ARBITRO Massimi di Teramo 7 Dirigere un derby non è mai semplice lui però dimostra personalità e carattere gestendo al meglio anche situazioni facili a surriscaldarsi. Giuste le espulsioni di Rossi e Bari



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE