Cerca

l'intervista

La Roma riparte, De Rossi: "Spazio ai 2000, occhio ai 2001..."

Iniziata la stagione della Primavera giallorossa che oggi raggiungerà Borgo Valsugana. Il tecnico: "Una squadra molto giovane, ma che ci fa stare tranquilli"

24 Luglio 2017

Alberto De Rossi ©De Cesaris

Alberto De Rossi ©De Cesaris

Alberto De Rossi ©De Cesaris

Dopo quella della prima squadra, è partita anche la stagione della Roma Primavera di Alberto De Rossi. I baby giallorossi hanno raggiunto Borgo Valsugana. Il loro precampionato non si limiterà però solo al Trentino: è notizia del weekend infatti la partecipazione del team capitolino al torneo "Ruhr-Cup" organizzato dal Borussia Dortmund e che si svolgerà dal 3 al 6 proprio nel capoluogo tedesco. La Roma è stata inserita nel girone con Ferencvaros, CSKA Mosca, Werder Brema e il Borussia stesso. Nell'altro ci saranno Bayern Monaco, Real Madrid, Rapid Vienna, Monaco e Schalke 04. "Daremo precedenza ai classe 2000 - queste le parole del tecnico Alberto De Rossi in vista dell'inizio della nuova stagione. Ma attenzione anche ai 2001: è un gruppo interessante e qualcuno verrà con noi in ritiro, se lo sono meritato (Cardinali, Semeraro, Bouah, Riccardi con gli ultimi due candidati a rimanere in pianta stabile in Under 19, ndr)". Conclude il tecnico: "Quando i nostri ragazzi salgono di categoria ci fanno stare tranquilli, vuol dire che qualcosa di buono lo abbiamo fatto".



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni