Cerca

il posticipo

Ci pensa Cargnelutti: la Roma piega il Bologna ed è seconda

La zampata del difensore regala ad Alberto De Rossi il secondo posto: felsinei battuti ed Inter superata

12 Febbraio 2018

Cargnelutti, decisivo a Bologna ©GazReg

Cargnelutti, decisivo a Bologna ©GazReg

PRIMAVERA
BOLOGNA - ROMA 0-1
BOLOGNA
Ravaglia; Brignani, Busi, Frabotta; Kingsley, Cozzari, Mazza (32'st Stanzani), Valencia (34'st Krastev), Pellacani; Mutton (44'st Djibril), Pattarello PANCHINA Peqini, Ghini, Baldè, Pirreca, Saputo, Portanova, Barnaba ALLENATORE Troise
ROMA Greco; Bouah, Ciavattini, Cargnelutti, Valeau; Riccardi, Pezzella, Sdaigui; Meadows, Celar (32'st Masangu), Besuijen (44'st Keba) PANCHINA Pagliarini, Diallo Ba, Kastrati, Semeraro, D'Orazio, Petrungaro, Corlu ALLENATORE De Rossi
MARCATORI Cargnelutti 24'st
ARBITRO Cudini di Fermo ASSISTENTI  Moro di Schio e Zeviani di Legnano
NOTE Ammoniti Cozzari, Pezzella, Mazza Angoli 6-1 Rec. 3'st

Cargnelutti, decisivo a Bologna ©GazRegVittoria doveva essere e vittoria è stata. La Roma non sbaglia nel posticipo e sbanca Bologna: basta il gol di Cargnelutti al team di Alberto De Rossi nella ripresa per battere i rossoblu e prendersi il secondo posto sorpassando l'Inter, dopo il 3-3 nel big match contro l'Atalanta capolista. Vince la pioggia nei primi minuti sul manto erboso del Cavina di Bologna, i capitolini ci provano con Pezzella, i felsinei rispondono con il bel tentativo di Pattarello. Si mantiene l'equilibrio nella ripresa, con la Roma che però accelera e al 24' trova il vantaggio: punizione dai 30 metri di Pezzella, sfera verso il secondo palo per Cargnelutti e spaccata del difensore che manda il pallone col mancino sul dall'altra parte. Nel finale il Bologna va vicino al pareggio con il colpo di testa di Krastev sul quale è decisivo Greco che con un balzo felino leva il pallone dalla porta. Sul capolvolgimento di fronte è invece Ravaglia a superarsi sul tocco quasi a botta sicura di Masangu, dopo un grande spunto di Riccardi. Risultato invariato, ma al triplice fischio alla Roma va benissimo così: Inter sorpassata e giallorossi secondi.



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE