Cerca

il comunicato

Ufficiale: Racing Fondi riammessa alla poule Scudetto!

Il club di Antonio Pezone vince il ricorso e il sogno tricolore per la Berretti continua. Il presidente: "Giustizia è fatta"

30 Maggio 2018

Ufficiale: Racing Fondi riammessa alla poule Scudetto!

Image title

Dopo la delusione di un'eliminazione quanto mai amara, adesso la Racing Fondi può ricominciare a sorridere e riaccendere i propri sogni di tricolore con la propria Berretti. Il club di Antonio Pezone ha infatti vinto il ricorso presentato dopo essere uscita sconfitta dal sorteggio contro il Catania. Una regola folle che aveva condannato il team di Giovanni Greco a salutare i playoff nonostante il primo posto nel gironcino a pari merito (8 punti) con gli etnei (con Santarcangelo a 9 punti e Gubbio anch'essa a otto, ma avanti per la differenza reti). Un evento quasi assurdo: la società del Pineta dei Liberti è passata così subito alle vie legali. Questa la reazione a caldo del presidente Antonio Pezone: "Giustizia è fatta: vorrei ringraziare lo studio DCF LEGAL di Bergamo e in particolare l'avvocato Cesare di Cintio".


A seguire il comunicato del Collegio di Giustizia del CONI che dà ragione alla Racing Fondi:

 "Nel giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 38/2018, presentato, in data 23 maggio 2018, dalla società SS Racing Club Fondi S.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro), nonché nei confronti della Associazione Sportiva Gubbio 1910 S.r.l. e della società Calcio Catania S.p.a., per l’impugnazione del C.U. n. 122/TB, pubblicato dalla Lega Pro in data 22 maggio 2018, di ogni atto presupposto e connesso, quindi anche eventualmente del C.U. n. 107/TB del 13 aprile 2018 e del C.U. n. 49/TB del 29 dicembre 2017, nonché di ogni atto successivo e connesso quale l’eventuale comunicato che fisserà l’orario delle partite dei quarti di finale Campionato Berretti 2017/2018.  Accoglie il ricorso e, per l’effetto, ordina l’ammissione della ricorrente SS Racing Club Fondi S.r.l. alla fase dei quarti di finale del “Campionato Berretti” 2017/2018. Dispone l’integrale compensazione delle spese di giudizio. DISPONE la comunicazione della presente decisione alle parti tramite i loro difensori anche con il mezzo della posta elettronica. 

Così deciso in Roma, nella sede del Coni, in data 30 maggio 2018".


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE