Cerca

DOPO GARA

Roma, De Rossi: "I ragazzi sono stati strepitosi: peccato"

L'amarezza dell'allenatore giallorossi dopo l'eliminazione nei play off Primavera contro la Juventus

01 Giugno 2018

De Rossi contro la Juve ©DelGobbo

De Rossi contro la Juve ©DelGobbo

De Rossi contro la Juve ©DelGobbo

Difficile accettare un'eliminazione dopo una partita per lunghi tratti dominata. Fa fatica anche Alberto De Rossi a fine gara, ai microfoni di Roma TV, con il tecnico che però non può far altro che elogiare la prestazione dei suoi ragazzi: "Un primo tempo buono, una ripresa strepitosa. Abbiamo tenuto il campo in tutte le maniere, giocando di impeto, di tecnica e con organizzazione. Meritavamo un altro risultato, così non è stato ma sono orgogliosi dei ragazzi. Se guardiamo indietro ad inizio stagione e vediamo quello che abbiamo fatto fino ad oggi… Siamo partiti con qualche difficoltà con una rosa rinnovata tra calciatori nuovi e calciatori straniere. La parte del leone oggi (ieri, ndr) l’hanno fatta i miei ragazzi. Sono stati presenti con la testa e con il cuore. Usciamo sconfitti dopo una partita dominata, ci è mancato il guizzo giusto, ma anche la Juve aveva fatto un bella partita nel match d'andata. quindi accettiamo il risulato. Ora smaltiamo l’amarezza e ci preparamo ad organizzare la prossima stagione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE