Cerca

YOUTH LEAGUE

Domani c'è Roma-Viktoria Plzen: ecco le probabili formazioni

I giallorossi saranno impegnati nella sfida europea contro i cechi. Ecco una breve sintesi del match di domani

01 Ottobre 2018

La Roma schierata nel match contro il Chievo @DeCesaris

La Roma schierata nel match contro il Chievo @DeCesaris

La Roma schierata nel match contro il Chievo @DeCesaris

La Roma di Alberto De Rossi torna a giocare nel calcio europeo che conta, quello della Youth League. Domani alle 14:30 allo stadio Tre Fontane, nel cuore del quartiere romano dell'Eur, i giallorossi sfideranno i cechi del Viktoria Plzen nella seconda gara del Girone G della massima competizione del Vecchio Continente. Buono il periodo per i capitolini, i quali arrivano da due vittorie consecutive in campionato dopo essere inciampati nella prima partita stagionale con il Sassuolo, nella quale i ragazzi di De Rossi hanno perso per 5-3 dopo essere stati rimontati. Il 7-1 fuori casa con il Milan e l'1-0 casalingo con il Chievo dimostrano però che i giallorossi sono in forma smagliante. L'ultima gara di Youth League ha invece visto i giallorossi perdere per 3-1 nella più che impegnativa trasferta nella capitale spagnola contro i blancos del Real Madrid, risultato comunque abbastanza pronosticabile questo. Il Plzen arriva invece da un pareggio casalingo per 1-1 con il CSKA Mosca e tenterà il colpaccio nella Capitale per sognare un passaggio di turno.


La probabile formazione 

ROMA (4-3-3) Cardinali; Bouah, Bianda, Cargnelutti, Semeraro; Pezzella, Riccardi, Marcucci; Cangiano, Bucri, D'Orazio ALLENATORE De Rossi


 Questi i probabili 11 che scenderanno in campo dal 1'. Vi è un doppio ballottaggio, però. Pezzella nel match con il Chievo è uscito per un dolore alla caviglia, ma risulta comunque disponibile tra i convocati. Mister De Rossi potrebbe preferire Greco al posto suo per precauzione. Quest'ultimo tuttavia, nel caso scendesse in campo Pezzella, potrebbe scalare addirittura sulla linea difensiva e prendere il posto di Semeraro come terzino sinistro, ruolo da lui già occupato in alcuni match di campionato. Ancora out l'altro Greco, invece, il portiere, che non viene convocato a causa di un infortunio lasciando il posto così a Cardinali.


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE