Cerca

DOPO GARA

Boccolini e Moncelli: le loro parole dopo il derby

Il commento degli allenatori di Viterbese Castrense e Rieti dopo il trionfo gialloblu di sabato pomeriggio

17 Dicembre 2018

Boccolini, ct della Viterbese ©GazReg

Boccolini, ct della Viterbese ©GazReg

Un calcio di rigore, trasformato da Capparella, ha deciso un derby che è valso molto più di tre punti per la Viterbese, e così Boccolini, sfruttando i giri a vuoto delle altre pretendenti alla vetta, ha compiuto passi avanti fondamentali . Il match andato in scena al Manlio Morera ha comunque evidenziato come la compagine allenata da Moncelli non meriti una posizione di classifica così bassa avendo dimostrato valori importanti in termini di carattere e gioco prodotto. I due tecnici, nel dopo gara, hanno commentato la prestazione dei ragazzi.


Boccolini, ct della Viterbese ©GazReg

Queste le parole di Alessandro Boccolini: "Abbiamo disputato una buona prestazione a fronte di una gara resa complicata dalle condizioni de terreno di gioco che ci hanno penalizzato, nonostante questo sono contento di come la squadra abbia approcciato alla gara. Inizialmente eravamo troppo nervosi proprio perchè molte giocate che volevamo mettere in atto non ci venivano a causa del campo, nell'intervallo li ho tranquillizzati ed infatti nella ripresa siamo stati più lucidi. Il calendario ci presenta tre partite molto difficili per quanto riguarda i prossimi impegni e perciò sarà importante continuare a lavorare bene senza fare troppi calcoli inerenti alla classifica, superato questo mese potremo tracciare un bilancio più completo".


Moncelli, ct del Rieti ©Mastrodonato

Questo invece il parere del tecnico del Rieti, Vincenzo Moncelli: "Abbiamo giocato su un campo al limite della praticabilità che ha penalizzato loro ma anche noi. La partita è stata risolta da un epidosio, un calcio di rigore che ha permesso ai nostri avversari di portare a casa la vittoria ma nonostante questo credo fortemente che mettendo a confronto i nostri valori con quelli della Viterbese non ci sia tutta questa differenza come evidenzia la classifica, per quanto visto in campo il pareggio era più che giusto. Siamo senza dubbio sulla strada giusta, non è la prima prestazione di livello che disputiamo, purtroppo continuiamo a pagare l'errore individuale o una situazione letta nella maniera sbagliata ma è normale perchè siamo una squadra molto giovane con diversi sotto età in campo. Concludo facendo i complimenti ai miei ragazzi che hanno giocato una partita molto buona."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE