Cerca

Focus

Vari show: illumina la Viterbese e inguaia il Rieti

Il focus sul numero 11 gialloblù che nel derby contro gli amarato-celesti ha messo a ferro e fuoco la difesa avversaria

18 Dicembre 2018

Federico Vari della Viterbese ©De Cesaris

Federico Vari della Viterbese ©De Cesaris

Federico Vari della Viterbese ©De Cesaris

Accelerazioni, tocchi di classe, lanci di prima e dribbling ubriacanti. Questa è la sintesti del repartorio calcistico di Federico Vari, il numero 11 della Viterbese si è messo in luce nel derby contro il Rieti grazie ad una prestazione superlativa che lo ha consacrato come il migliore tra i ventidue in campo. Pur non risultando decisivo per le sorti del match, dal momento in cui il rigore decisivo lo ha trasformato Capparella, l'attaccante gialloblù ha contribuito in maniera sostanziale alla vittoria logorando con le sue accelerazioni la difesa del Rieti. L'azione più evidente è stata sicuramente quella nel finale di gara in cui Vari è partito dalla fascia sinistra della trequarti offensiva superando in velocità due difensori e penetrando in area di rigore con assoluta facilità per poi servire i compagni che non hanno sfruttato a dovere l'occasione. L'iniziativa appena descritta è stata soltanto la ciliegina sulla torta di una partita giocata egregiamente in cui nemmeno il terreno di gioco non in perfette condizioni, per usare un eufemismo, sembrava riuscire a contenerlo. Prendere le contromisure necessarie ad un giocatore di tale caratura può risultare davvero complicato e questo è riscontrabile nelle difficoltà avute dalla difesa del Rieti nel tentativo di fermarlo. Adesso la Viterbese è attesa da un mese di fuoco in cui la compagine di Boccolini se la vedrà con le migliori squadre del girone con cui è in lotta per il vertice, ma con un Vari così potrebbe essere tutto molto facile. Gli occhi restano puntati sul gioiellino del reparto offensivo gialloblù che ora dovrà dimostrare di meritare le attenzioni ricevute continuando ad illuminare la scena. Ma i presupposti per continuare a disputare una stagione da protagonista ci sono tutti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE