Cerca

IL COMUNICATO

Coverciano, Torneo dei gironi: si conclude la prima tappa

Grazie alla lotteria dei calci di rigore la selezione 2000 di Nicolato si aggiudica la manifestazione. Ora si attende l'esordio dei nazionali Under 16

08 Gennaio 2019

Primavera-Roma-Cangiano-©Serino

Primavera-Roma-Cangiano-©Serino

Primavera-Roma-Cangiano-©Serino

Si conclude con la vittoria della Selezione B di Paolo Nicolato, il Torneo dei gironi: il triangolare dedicato alla selezione dei giovani calciatori nati nel 2000 e 2001 con cui Coverciano ha dato inizio alle attività del nuovo anno.

Motivo d'orgoglio per le squadre capitoline, la convocazione di due calciatori per parte. Per quanto riguarda i giallorossi, hanno risposto alla chiamata Semeraro e Cangiano. Per la sponda biancoceleste invece, sono presenti Armini e Zitelli. Per quest'ultimo, una maglia azzurra dal sapore speciale. Proprio con la Nazionale, infatti, lo scorso anno era arrivato il grave infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per molto tempo. Al rientro, dopo alcuni spezzoni giocati in questa stagione, per il calciatore biancoceleste è un ritorno importante per dar vita alla propria rinascita dopo il lungo stop. 

Domani  è la volta della Nazionale Under 16: in campo 55 giocatori nati nel 2003 per un nuovo triangolare che terminerà giovedì.

Per la  Selezione guidata da Nicolato, il trionfo nel Torneo dei Gironi è arrivato attraverso la lotteria dei calci di rigore. Nell’ultima e decisiva sfida si sono trovate di fronte la Nazionale Under 18 di Daniele Franceschini e la Selezione B, composta quasi interamente da ragazzi classe 2000: dopo l’1-1 dei tempi regolamentari, a prevalere è stata quest’ultima, più precisa nelle esecuzioni dagli undici metri. 


RISULTATI E MARCATORI

Sabato 5 gennaio

Selezione A - Selezione B 1-3

Adorante 13' pt e 22’ pt, Olzer (A) 23' pt, 8’ st Borrelli

 

Domenica 6 gennaio

Nazionale Under 18 - Selezione A 4-0

4' pt Mattioli, 1’ st Ghislandi, 9’ st Sgarbi e 30’ st Ricci

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE