Cerca

l'intervista

Roma, orgoglio Greco: "Questa piazza sempre dentro di me"

Il portiere giallorosso ha parlato ai microfoni del canale tematico romanista, rievocando la vittoria con i Giovanissimi

06 Febbraio 2019

Stefano Greco @Conti

Stefano Greco @Conti

Stefano Greco @Conti

Il numero uno giallorosso Stefano Greco si è concesso un'intervista a tutto tondo riguardo il rapporto tra lui ed il mondo della Roma, nel quale continua a vivere momenti esaltanti nel gruppo di Alberto De Rossi. Tra i punti più interessanti, sicuramente quello in cui il numero uno della Primavera ha toccato il ricordo dello scudetto con i Giovanissimi, poi il rapporto con il suo attuale allenatore. 


"Sono entrato 6 anni fa nella Roma e ho vinto qualche trofeo, è una bella soddisfazione, ne vado molto fiero. L'aver lasciato qualcosa in questa Roma che ha bisogno di vincere trofei è motivo di orgoglio. Vedere le foto sul muro è una bella soddisfazione. Il miglior ricordo? La vittoria dello Scudetto nei Giovanissimi, l'ho vissuta da protagonista. Fu una vittoria che serviva, l'anno prima avevamo perso la finale. Mister De Rossi? Lavora molto sui dettagli, è duro ma piacevole essere allenati da lui, ti fa crescere ed è quello che conta".


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE