Cerca

Presentazione

Frosinone, vietato mollare! Vincere per sperare i playoff

I ragazzi di D'Antoni affronteranno il Crotone nell'ultima giornata, ma una vittoria potrebbe non bastare per i playoff

18 Aprile 2019

Frosinone Primavera foto De Cesaris

Frosinone Primavera foto De Cesaris

Frosinone Primavera foto De CesarisDopo una lunga sosta si ritorna finalmente in campo. Siamo ormai agli sgoccioli del campionato che sono una vera e propria "sentenza", c'è chi ride per una vittoria già ottenuta e chi non, si sa, esistono vinti e vincitori. Il bello del calcio può anche essere sottolineato, con le sue mille sfaccettature, l'inaspettato, le sorprese, calcoli non ancora definiti... Come afferma un famoso detto "la speranza è l'ultima a morire", soprattutto per il Frosinone di Mister D'Antoni. I Canarini ad una giornata dal termine della regular season, sono sesti in classifica a -2 dal Benevento, che occupa attualmente l'ultimo posto disponibile per disputare i playoff. I ciociari possono sfruttare l'onda dell'entusiasmo infatti, nell'ultima sfida, è arrivata una fondamentale vittoria di misura per 1-0 contro l'Ascoli terzo in classifica. Il tecnico D'Antoni ha sottolineato dopo questa sfida vinta nel finale grazie al gol di Mancini, il momento di forma dei suoi ragazzi: "Nell'ultimo periodo stiamo facendo cose importanti, abbiamo battuto il Lecce e l'Ascoli e pareggiato con la Lazio. Tre partite di un livello alto. Noi sappiamo che quando tutto fila come deve questa squadra può tranquillamente accedere ai playoff: purtroppo ci sono stati dei momenti della stagione in cui tutto questo non è stato possibile e ci troviamo qui all'ultima giornata dove dobbiamo cercare di vincere a Crotone per mantenere accesa la speranza". Proprio così, non tutto ha funzionato nella stagione del Frosinone, ma da quest'ultimo filotto di risultati hanno dimostrato di poter competere con chiunque. Nulla però è ancora deciso. "L'ultima spiaggia" per i gialloverdi si chiama Crotone. Il Frosinone nella 22ª ed ultima giornata affronteranno,alle ore 11 di Sabato 20 Aprile allo Stadio Baffa "gli squali", terz'ultimi in classifica, ma galvanizzati dopo la partita vinta di Cosenza. Come si suol dire "il destino è nelle proprie mani", stavolta per il Frosinone potrebbe non bastare per accedere ai playoff. Sarà dunque decisivo il verdetto del match delle ore 15 tra Perugia e Benevento. Il Frosinone è chiamato a non commettere errori e cali di concentrazione, deve assolutamente vincere per continuare a sperare. Chissà cosa decreterà la resa dei conti...

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE