Cerca

Focus

Nicola Zalewski: equilibrio e duttilità al servizio di De Rossi

Il talento polacco sta trovando grande continuità di rendimento, adesso c'è la "prova del 10" con l'Atalanta

06 Novembre 2019

Nicola Zalewski, talento polacco della Roma ©De Cesaris

Nicola Zalewski, talento polacco della Roma ©De Cesaris

La Roma sta crescendo giornata dopo giornata invertendo con decisione la rotto dopo il difficile avvio di stagione. Un miglioramento continuo da parte di tutta la rosa giallorossa che ha finalmente trovato gli automatismi giusti ed ora corre spedita verso i primi posti del girone. Tra le tante ottime prestazioni dei ragazzi di Alberto De Rossi, spicca il giovane Nicola Zalewski, classe 2002 e quindi al primo anno di Primavera. Dopo la scorsa, grande, annata agli ordini di Fabrizio Piccareta, il talento polacco sta confermando le sue qualità nonostante il salto di categoria. Con i problemi fisici di Ludovico D'Orazio, che sta pian piano ritrovando la condizione migliore, il jolly giallorosso costituisce una grande soluzione per l'allenatore romano.

Nicola Zalewski, talento polacco della Roma ©De Cesaris

L'arma più importante di Nicola, infatti, è proprio la duttilità, caratteristica riscontrabile in molti giocatori del vivaio capitolino. Che sia da centrocampista o da ala, posizione che ha ricoperto nella trasferta di Milano, e che in generale è al momento il ruolo in cui viene utilizzato maggiormente, Zalewski riesce a dare sempre qualità al palleggio della Roma. Contro l'Inter è arrivata un'altra ottima prestazione con l'esterno sinistra che ha saputo conferire equilibrio all'assetto giallorosso. Ottimo in fase offensiva ed utile in ripiegamento nel dare manforte a Parodi. Momento positivo per il gioiellino classe 2002 che, dopo il gol contro il Bologna, è andato in rete anche nel 4-1 ai danni del Genoa. Battuta l'Inter, adesso arriva il momento di affrontare la grande Dea, se quella contro i nerazzurri ha costituito una prova del 9, quella contro l'Atalanta sarà la prova del 10. Dopo quattro successi consecutivi, la Roma cerca la quinta vittoria di fila. Staremo a vedere se De Rossi punterà ancora sul polacco. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE