Cerca

Tim Cup

Frosinone, surclassata la Salernitana per 6-2

Ne fa ben quattro nei tempi supplementari la formazione di Marsella dopo che quelli regolamentari erano terminati sul 2-2

14 Ottobre 2020

Frosinone, surclassata la Salernitana per 6-2

PRIMAVERA TIM CUP

FROSINONE 6 - SALERNITANA 2


FROSINONE Trovato, Potenziani, Di Palma  (18’ st Maestrelli), Schiavella (1’ sts Battisti), Vecchi, Nigro (1’ sts Piacentini), Maugeri, Selvini (33’ st D’Agostino), Morelli, Vitalucci, Peres PANCHINA Vilardi, Mattarelli, Gabriel.

ALLENATORE Marsella

SALERNITANA Ciabattini (1’ st Campisi), Giliberti, Gambardella, Vignes, Perrone (1’ st Di Micco), Penariello (1’ st Piervenanzi), Del Regno, Pezzo, Guadagnoli (1’ st Guida), Dimmarco, De Ioannon (1’ st Arena).

PANCHINA Guzzo, Cipriani, Di Iorio, Visconti, Capaccio, Palmieri, Villani ALLENATORE Rizzolo

ARBITRO Perri di Roma1 ASSISTENTI Minafra di Roma2 e D’Ascani di Roma2

MARCATORI  Vitalucci 23' pt, Nigro 32'pt, Pezzo 13'st, Del Regno rig. 44'st, Morelli 1'sts, Piacentini 4’ e 10’ sts, Peres 15’ sts

NOTE Espulsi  24’ st Rizzolo (allenatore SA) Ammoniti 26’ pt Vignes (SA), 26’ st Dimmarco (SA), 36’ st Arena (SA), 6’ sts Penariello (SA)



Esulta il Frosinone (Foto©DeCesaris)

Il recupero del primo turno di Coppa Italia tra Frosinone e Salernitana termina 6-2 per i padroni di casa, con la necessità di ricorrere ai tempi supplementari, dopo che al termine dei novantatre minuti il risultato era finito in parità. Al 23' passa in vantaggio la formaizone casalinga con un'azione partita dalla sinistra: Morelli dribbla un paio di avversari, il cross è perfetto per Vitalucci che anticipa tutti e segna. Al 32’ da corner arriva un altro cross, stavolta di Maugeri che finisce sulla testa di Nigro. Si chiude sul 2-0 il primo tempo. Nella ripresa si rimette in partita la Salernitana: al 3’ Guida crossa dalla destra, ci arriva Pezzo che da solo in area insacca. Prende fiducia la squadra campana e pareggia i conti al 44' con il rigore segnato da Del Regno. Nei supplementari il Frosinone non ci sta e travolge i rivali, ma per farlo attende la seconda frazione: al 1' è Morelli con un forte sinistro a riportare la sua squadra in vantaggio. In soli sei minuti arriva anche la doppietta di Piacentini con le reti siglate al 4' e 10'. Chiude il match Peres che segna il 6-2 con la sfera che prima sbatte sul palo interno, poi entra in rete. Ad attendere la squadra ciociara nel prossimo turno di Coppa Italia ora c'è la Spal.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni