Cerca

focus

Lazio, attenta a Mattioli! Quella sconfitta di gennaio...

L'ultimo precedente finì 0-2 per i neroverdi, mentre la Lazio nelle zone basse della classifica già nutriva preoccupazioni. Quest'anno la formazione di Menichini dovrà fare particolare attenzione a un attaccante in ottima forma

14 Ottobre 2020

Lazio, attenta a Mattioli! Quella sconfitta di gennaio...

Menichini ©De Cesaris

Domenica allo Stadio Ricci la Lazio Primavera sfiderà il Sassuolo per la quinta volta nella storia dei due club. L’ultimo precedente tra le due squadre risale allo scorso 26 gennaio, sul prato del Fersini. La formazione di Menichini, reduce dai quattro gol subiti dal Bologna, era a sole due lunghezze di vantaggio dalla zona playout, a soli 17 punti in classifica, così come la rivale neroverde. Con quell’ulteriore sconfitta, tra i corridoi di Formello vagava già lo spettro della zona retrocessione. Il match, sbloccato nel primo tempo da Giuseppe Aurelio, terzino classe 2000 ora in prestito al Cesena, si chiude al 33’ della ripresa grazie al gol di Nico Manara, punta centrale arrivata nel 2018 dall’Under 17 proprio della società bianconera. L’attaccante rientra tra i fuoriquota presenti nella rosa a disposizione di Emiliano Bigica: con lui un altro 2001 sta dando parecchie preoccupazioni alle difese avversarie, Andrea Mattioli. Per lui sono già due le reti siglate e un assist in queste prime tre giornate di campionato, dati lo rendono una delle pedine più importanti a cui l’allenatore neroverde può affidarsi. L’attaccante, arrivato dal Parma dopo il fallimento, due anni fa si mise particolarmente in luce nell'Under 17 realizzando 15 reti. La difesa laziale è avvisata, vietato lasciare da solo in area questo giovane cecchino del gol.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE