Cerca

Ciao Guero

L'ultimo saluto di Roma a Daniel Guerini: vola un'Aquila nel cielo

Conclusi a Don Bosco i funerali del centrocampista della Lazio, scomparso la scorsa settimana

01 Aprile 2021

Ciao Guero

Un volo di palloncini bianchi e celesti saluta Daniel Guerini

Davvero tanta gente dalle 12 di oggi a tributare l'ultimo saluto a Daniel Guerini. Al di fuori della chiesa di San Giovanni Bosco tanti amici e conoscenti presenti per salutarlo un'ultima volta. Ricca la delegazione della Lazio: Lotito, Tare, Inzaghi, Matri, Reina, Correa, Leiva, Armini, Cataldi, Lulic, Radu, Inzaghi, Peruzzi, Anna Nastri, Calveri, Parolo, Matri, Derkum e De Martino, tutta la Primavera biancoceleste e le formazioni di Calcio a 5 maschili e femminili. Anche alcuni ragazzi della Roma non sono voluti mancare, così come gli esponenti del Torino (con il presidente Urbano Cairo) e della Fiorentina (con mister Alberto Aquilani) le due squadre in cui il Guero aveva giocato prima di tornare a casa. E poi i tifosi di entrambe le squadre capitoline con uno striscione esposto che recitava così "Quanno a la sera s’addormiva er monno, Roma lo cullava in braccio ar sonno... Ciao Daniel" Al termine della funzione è stato rispettato un minuto di raccoglimento prima di sentire le note cantate da Toni Malco, quelle dell'inno biancoceleste Vola Lazio Vola. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE