Cerca

Panchine

La Lazio cambia tecnico: via Menichini al suo posto Calori

Dopo la matematica retrocessione in Primavera 2, la società biancoceleste affida la panchina all'ex allenatore della Ternana

12 Giugno 2021

Alessandro Calori

Alessandro Calori (©Facebook/Alessandro Calori)

Ora è ufficiale: Alessandro Calori è il nuovo allenatore della Primavera della Lazio. Il pessimo campionato dei biancocelesti, culminato con la retrocessione in Primavera 2 con due turni di anticipo, ha spinto la società capitolina a muoversi subito in vista della prossima stagione. E' quindi arrivato l'esonero del tecnico Leonardo Menichini e la nomina di Alessandro Calori, ex tecnico di Ternana e Brescia, chiamato a risollevare immediatamente le sorti della formazione biancoceleste.

Questo il comunicato ufficiale del club: "La S.S. Lazio comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile della squadra Primavera il Sig. Leonardo Menichini cui va un ringraziamento per il lavoro svolto con serietà ed impegno.
La Società comunica altresì di aver affidato la responsabilità della squadra Primavera al Sig. Alessandro Calori".  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE