Cerca

primavera 1

Poker giallorosso a Bologna: sarà Roma – Atalanta

La squadra di Alberto De Rossi chiude con il sorriso la regular season vincendo per 4-2 in casa dei rossoblù. Ai quarti sfida con la Dea

16 Giugno 2021

30a GIORNATA - 16 giugno 2021

Bologna 2 - 4 Roma
Poker giallorosso a Bologna: sarà Roma – Atalanta

Capitan Tripi, doppietta per lui ©De Cesaris

BOLOGNA Molla, Tosi, Khailoti (9'st Motolese), Montebugnoli (1'st Raimondo), Arnofoli, Farinelli, Maresca, Annan, Ruffo Luci, (1'st Viviani), Rocchi (21'st Vergani), Rabbi PANCHINA Prisco, Milani, Pietrelli A., Pietrelli R., Acampora, Paananen, Cavina, Cossalter, Roma ALLENATORE Zauri
ROMA Mastrantonio, Evangelisti (15'st Ludovici), Tripi, Ndiaye, Tomassini, Tahirovic, Milanese (28'st Pagano), Jan Oliveras (13'st Podgoreanu), Zalewski (1'st Ciervo), Bamba (28'st Volpato), Afena-Gyan PANCHINA Boer, Giorcelli, Di Bartolo, Satriano, Tall, Cassano, Megyeri PANCHINA De Rossi
ARBITRO Cascone di Nocera Inferiore.
ASSISTENTI Mittica di Bari e Gregorio di Bari

MARCATORI Tripi 14'pt e 42'pt (R), Zalewski 17'pt (R), 1'st Bamba (R), Rabbi 11'st e 13'st rig. (B)

NOTE Ammoniti Montebugnoli, Rocchi, Farinelli, Milanese Rec. 1'pt - 4'st

La Roma di Alberto De rossi non sbaglia e chiude con il sorriso la regular season. Bella vittoria dei giallorossi che si impongono per 4-2 in casa del Bologna. I capitolini partono subito forte tanto da riuscire a sbloccare il risultato già prima del quarto d'ora. Calcio d'angolo di Zalewski, palla sul secondo palo dove c'è Tripi che controlla e batte l'estremo difensore rossoblù. Il Bologna accusa il colpo tanto che la Roma centra subito il raddoppio. Dopo appena tre minuti ad accendersi è il solito Zalewski che trafigge Molla con un bel calcio di punizione. Prima della fine del primo tempo la squadra di De rossi ipoteca la vittoria: calcio d'angolo dalla destra e ancora una volta è Tripi a piazzare la zampata vincente per il momentaneo 3-0. Nella ripresa la musica non cambia con gli ospiti che calano addirittura il poker. Bamba prende palla e, una volta entrato in area, infila in rete il gol del 4-0. A questo punto la Roma molla la presa sul match con il Bologna che ne approfitta per rialzare la testa. All'undicesimo ci pensa infatti Rabbi dal limite dell'area a battere Mastrantonio rendendo meno amaro il weekend dei suoi. Al 13' i felsinei approfittano nel migliore dei modi di un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Rabbi che non sbaglia e festeggia la sua doppietta fissando il risultato sul 2-4 finale. Per il Bologna ora si aprono le porte dei playout con i rossoblù che contro la Lazio si giocheranno l'ultima chance di permanenza in categoria. Di contro la Roma vola ai quarti di finale per lo Scudetto in cui se la vedrà con l'Atalanta il 22 giugno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE