Cerca

il punto

Conferme, innesti e progetto: la Pescatori Ostia fa sul serio

Il team gialloverde punta su un mix di veterani e giovani. Tortolano annuncia i primi colpi: “Obiettivo fare bene da subito”

25 Luglio 2016

Gianluca Stampone (foto Facebook)

Gianluca Stampone (foto Facebook)

“Sarà una Pescatori Ostia che proverà ad invertire il trend degli ultimi anni per tornare nel calcio che conta”. Parola di Claudio Tortolano, allenatore ed ex dirigente gialloverde, che a pochi giorni dal ritrovo della squadra in vista della prossima stagione, ci racconta le sue impressioni e fa il punto della situazione in chiave mercato: “Innanzitutto voglio ringraziare il presidente Michele Cozzolino per avermi dato la possibilità di partecipare in prima persona a questo bel progetto. La politica della Pescatori Ostia quest'anno sarà quella di puntare sul senso di appartenenza dei nostri ragazzi, con cui ho fatto un patto di sangue. Io sono carico e le altre squadre dovranno fare i conti anche con noi”.

Le conferme. Il mister fa sapere che i primi rinforzi della sua squadra saranno i veterani Tumino, Vacchelli (entrambi classe '87) e capitan Stampone, “ragazzi fondamentali in campo e soprattutto nello spogliatoio”, dice Tortolano. Con loro, la società ha deciso di rinnovare la fiducia anche a Micarelli, Lo Presti, Folco, Ercolani, Vecchio, Rossi, Tortolano Federico, Masciangelo, Franci; i '97 Schiavoni, Bizzarri, Alesi, Pompei, Tortolano Simone; e il giovanissimo attaccante Marano (classe '99) di cui – a detta del tecnico – sentiremo parlare a lungo. Calicchia e Pettinella, invece, sono alle prese con vicende di lavoro: il loro futuro, attualmente, è incerto.


Gianluca Stampone (foto Facebook)

I volti nuovi. Non mancano, ovviamente, i rinforzi del calciomercato in entrata. Per alcuni di loro si tratta di un rientro alla base, come il '94 Martini centrocampista ex Santa Severa e i due '95 Cappelli e Sclafani, un mediano e un attaccante che riabbracciano Ostia. Firmano anche l'esterno sinistro Cesaretti, ex Roma e Atalanta, il portiere classe '98 Fedele, ex Città di Fiumicino, e la punta Sesay.

Le amichevoli. Il precampionato della Pescatori Ostia, che inizierà gli allenamenti il 1 agosto, prevede una serie di amichevoli contro avversari di assoluto valore. Il 6 agosto “Coppa dell'Amicizia” con i cugini dell'Ostiamare, il 10 agosto i gialloverdi se la vedranno con il Pomezia, il 18 agosto sarà il turno dell'Aprilia e il 21 agosto i rivali saranno gli uomini di Raffaele Scudieri, allenatore dell' SFF Atletico.

Lo staff. Infine, con l'aiuto di mister Tortolano, elenchiamo gli addetti ai lavori che faranno parte della società e contribuiranno ai risultati della prima squadra, e non solo: Michele Cozzolino (presidente), Claudio Tortolano (allenatore Promozione), Peppe Malapena (allenatore Juniores Regionali e allenatore in seconda Promozione), Massimo Fiumicini (allenatore Juniores Primavera), Renzo Mancini (dirigente), Giorgio De Vita (dirigente), Alessio Musso (fisioterapista), Claudio Glauco (dirigente), Diego Vecchi (preparatore portieri), Maurizio Tortolano (dirigente), Paolo Marzella (dirigente), Alessandro La Pucci (dirigente), Francesco Musso (preparatore/dirigente)


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE