Cerca

l'intervista

De Santis ed il Torrenova "Punteremo in alto"

Il presidente fa il punto della situazione dopo le prime cessioni ed i primi acquisti

05 Luglio 2018

Alessio De Santis

Alessio De Santis

Alessio De Santis

Ringraziamenti per chi è andato via, un abbraccio per chi è arrivato e chi dovrà arrivare. Alessio De Santis traccia un primo bilancio del mercato bianconero e disegna la strada per l'Atletico Torrenova che verrà "Devo ringraziare chi è andato via, penso a Miro Sbraglia ed Andrea Cortese, che hanno deciso di raggiungere il Giardinetti. In particolare con Miro c'è davvero un ottimo rapporto, visto che è stato anche un mio compagno di squadra. Oltre ad essere un signor giocatore è soprattutto una grande persona e lo ringrazio per quello che ha dato al Torrenova. Poi accolgo con grande piacere due ragazzi che hanno scelto di seguire il nostro progetto e parlo di De Vecchis e Delle Monache. Il direttore sportivo Michesi sta facendo un ottimo lavoro e ben presto ci saranno altri annunci. Uno però voglio farlo subito ed è quello del nostro nuovo capito. Sarà Kristian Cusanno, un giocatore che conosco da 10 anni e che era con me anche nell'esperienza dell'Atletico Torbellamonaca. Lui, insieme ad altri ragazzi che il nostro ds sta trattando, andranno a costituire una rosa di spessore. Noi siamo una società seria, che vuol diventare sempre più importante nel corso degli anni, sposando però una filosofia ben precisa: qui non ci sono stipendi, ma solo rimborsi, come è giusto che sia nel calcio dilettantistico". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni