Cerca

COPPA

CLS Soccer impresa compiuta; Monterano rimontato

Dopo la sconfitta nella gara d'andata per 2 a 0 la squadra rossoblu compie l'impresa ribaltando il risultato e passando al turno successivo

17 Ottobre 2018

CLS Soccer impresa compiuta; Monterano rimontato

COPPA DI PROMOZIONE – TRENTADUESIMI DI FINALE (Gara di ritorno)

CLS SOCCER - CANALE MONTERANO 4-1

CSL SOCCER Del Duchetto (1’st Paniccia), Della Camera, G.Campari, Cherubini (9’st Peveri), Gibaldo, Bresciani, Gaeta, Trebisondi (1’st Spirito), Saraceno, Gaudenzi (5’st De Felici), Castagnola (1’st Carru) PANCHINA De Amicis, Barzellotti, T.Campari, Valente ALLENATORE Daniele Fracassa

CANALE MONTERANO Marani, D’Ottavi (15’st Caporali), De Felici, Trifelli (17’st Biagiotti), Montironi, Santini, Antonelli (7’st Batelli), Polito (23’st Martorelli), Gentili, Chialastri, Tasselli PANCHINA Rasicci, Pappacena, Mazzara ALLENATORE Antonio Graniero

MARCATORI 5’pt Gaeta (CSL), 26’pt Chialastri (CM), Peveri 18’st (CSL),  25’st e 39'st Campari (CSL)

ARBITRO Francesco Igliozzi di Roma 2 ASSISTENTI Davide Tartaglia di Ostia e Antonio Iacca di Ciampino

NOTE: AMMONITI G.Campari, D’Ottavi, Biagiotti, Bresciani, Rasicci, Montironi, Carru ESPULSI 35’pt espulso Marani (CM) per fallo da ultimo uomo, allontanato Antonio Graniero tecnico Canale Monterano al 26’st per proteste, espulsi Spirito e Chialastri a fine partita. ANGOLI 4-1 REC. 4 pt, 4 st


Image title

Due squadre in salute hanno incrociato i tacchetti al campo sportivo Flavio Gagliardini in occasione della gara di ritorno inerente la Coppa Italia Promozione. Canale Monterano che arriva all’evento forte della fresca vittoria ottenuta al D’Aiuto ai danni del Città di Cerveteri in campionato ma, soprattutto con parte “pass” per i sedicesimi di Coppa all’indomani della vittoria all’inglese ottenuta però, contro una CSL in versione del tutto sperimentale. Rossoblu civitavecchiesi vogliosi di compiere l’impresa dinanzi al proprio pubblico ossia, rimontare due reti ai gialloblù e distanziarli magari di tre, al termine dei novanta minuti regolamentari: insomma una vera e propria “remuntada” tipica nel calcio spagnolo. Gara che si accende già al primo con un bolide del numero 4 locale Cherubini che però sorvola la traversa. Al 5’ è già vantaggio CSL con Gaeta bravo a seminare mezza difesa ospite per poi trafiggere in diagonale Marani. I rossoblu, oggi in tenuta giallo fluo, patiscono una sorta di rilassamento dopo aver sbloccato la gara, il Canale Monterano ne approfitta e al 26’ trova il pari con una stoccata millimetrica dai trenta metri di Chialastri che sorprende Del Duchetto L’episodio che cambia il match capita al 35’: Marani esce in maniera maldestra su Gaeta lo atterra al limite dell’area e per Igliozzi è rosso diretto: il Canale Monterano resta in dieci.

Nella ripresa la CSL parte all’assalto, ed è un forcing pazzesco oltre che eroico quello della CSL Soccer. Al 63’ Peveri fulmina Rasicci con un sinistro tagliente per il 2 a 1, poi Campari in mischia realizza la rete della speranza a 20 minuti dal novantesimo. La remuntada la compie Peveri dal dischetto (mano di Montironi) a 6 dalla fine: per la CSL è il Paradiso all’improvviso.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE