Cerca

l'intervista

Aranova-CPC: amici contro. Ecco Funari e Tartaglione

I due giocatori hanno vissuto insieme l'esperienza con il Flaminia e domenica si giocheranno tanto nella corsa all'Eccellenza

01 Marzo 2019

Funari ©De Luca

Funari ©De Luca

Funari ©De Luca

Il match clou nel girone A di Promozione stavolta avrà luogo sul sintetico amico all’Aranova: Le Muracciole.  Aranova-CPC è la sfida elettrizzante che caratterizza la venticinquesima giornata di un campionato che, lo ribadiamo, in vetta promette emozioni forti fino probabilmente al suo epilogo. Entrambe le compagini provengono da una settimana più che positiva a livello puramente sportivo. L’Aranova ha battuto la Polisportiva Pian Due Torri al Darra di Maccarese usufruendo di un penalty trasformato da Italiano: la Roja ha scherzato contro la Duepigreco prima di strappare la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia tritando, in rimonta, il coriaceo l’Atletico Torrenova. Le contendenti sono separate da 5 punti: in testa c’è la Cpc del top-player Thomas Funari ma un calciatore top, in difesa, ce l’ha pure la compagine romana ed è Stefano Tartaglione: entrambi giocavano insieme in D con il Flaminia: Gazzetta Regionale li ha intervistati in esclusiva.

Aranova-Cpc è un super match come prevedete possa svilupparsi la contesa?

Tartaglione: "Gara difficilissima, la Cpc ha giocatori illustri per la categoria noi siamo carichi al punto giusto, vogliamo disputare una grande partita, provare ad assaltare i primi posti del girone A: per battere la Cpc servirà una grande gara da parte nostra e l’apporto del pubblico amico che auspico, invada in massa Le Muracciole"

Funari: "Partita delicata, la stiamo preparando come sempre curando ogni particolare: sentiamo l’evento, rispettiamo molto l’Aranova. Mercoledì abbiamo ottenuto un’ulteriore significativa iniezione di fiducia grazie alla conquista della semifinale di Coppa: una gara dove, soprattutto nel secondo tempo, ci siamo esaltati"

Avete giocato insieme nel campionato di Serie D: ora vi ritrovate da avversari, in Promozione dove, siete riferimenti importanti di club in forte ascesa nel panorama calcistico laziale..

Tartaglione "Thomas è un grande giocatore, con lui c’è veramente un bel rapporto, ritrovarlo anche se, da avversario, fa sempre tanto piacere. Alla Flaminia siamo stati bene insieme, sono sempre piacevoli determinati ricordi. Ora posso dire di essere felice all’Aranova: il club ha ambizioni di un certo prestigio, è ben organizzato sotto ogni aspetto: c’è, essenzialmente, tanta serietà, ciò alla lunga paga sempre"

Funari "Con Stefano ci sentiamo spesso, siamo uniti da valori che abbiamo sempre condiviso sin da quando giocavamo insieme a Civitacastellana. La Compagnia Portuale per me è stata una scelta di vita, i programmi societari sono notevoli ma se vogliamo centrarli dobbiamo alzare la così detta asticella del rendimento ulteriormente, da qui sino a Maggio"

Volata finale del campionato di Promozione avvincente, enigmatica: 5 grandi squadre, solo 3 posti per toccare con mano l’Eccellenza 2019/2020

Tartaglione "Questo campionato è veramente avvincente e credo lo sarà fino alla fine. Nel girone A sono presenti tanti giocatori, tecnici e diesse di livello. Saranno determinanti gli scontri diretti come quello di Domenica poi, però, penso anche ad Aranova-Corneto ad esempio, in programma alla 34^ e faccio delle associazioni: insomma tutto affascinante"

Funari "Noi siamo in testa ma è relativa la cosa, ci sono ancora tanti punti pesanti in palio. Certo d’ora in avanti i Tartaglionemargini d’errore si ristringono: la costanza di rendimento farà ovviamente la differenza: posso assicurare che la Cpc è molto consapevole dei propri mezzi così come della concorrenza agguerrita: lotteremo comunque per primeggiare fino alla fine con tutte le nostre forze, questo è certo. Parole di due assi che si abbracceranno prima del fischio d’inizio poi però, indosseranno l’elmo e, come è giusto che sia, daranno generosamente, da guerrieri avvezzi a farlo, battaglia"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni