Cerca

Mercato

Ecco l'erede di Pangrazi: Ushe ritorna al Fiano Romano

L'attaccante dopo le parentesi con Perconti e Riano ritrova il club tiberino e fa coppia con Pangallozzi

18 Luglio 2019

Gino Ushe, a sinistra

Gino Ushe, a sinistra

Gino Ushe, a sinistra

L'addio forzato di bomber Pangrazi aveva aperto un vuoto nello scacchiere offensivo del Fiano Romano. I tiberini, dopo aver scelto il nuovo tecnico (Antognetti ex Guidonia) hanno trovato il degno sostituto di un attaccante capace di fare la differenza. Non un volto completamente nuovo, visto che tre stagioni fa era in maglia rossoblù a segnare a ripetizione. Gino Ushe è di nuovo un giocatore rossoblù e con lui lì davanti farà coppia Giulio Pangallozzi che alcune voci davano lontano dal Pertini, ma che alla fine ha deciso di rimanere al Fiano.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni