Cerca

L'intervista

Sabaudia, ultimi colpi e... Ricci "Girone insidioso, ma siamo pronti"

Rosa completata per il team pontino affidato a Lauretti. Il direttore ha messo a segno quattro nuovi ingressi oltre a 2 under

28 Agosto 2019

Marco Ricci

Marco Ricci

Marco Ricci

Ultimi colpi di mercato in casa Sabaudia con la formazione pontina che si avvicina al nuovo campionato con lo spirito giusto e con l'idea di dover lottare ogni gara. Certo è che il club ora presieduto da Tulli sul mercato si è mosso pesantemente, anche nelle ultime ore. A centrocampo sono arrivati due giovai come Sacchetti e Marrocco, che completeranno il pacchetto degli under, ma le novità nel reparto nevralgico del campo non sono affatto finite qui. Hanno firmato per il Sabaudia due italo argentini. Augusto Colaneri approda in biancorossoblu dal Policoro, formazione dell'Eccellenza lucana. Cresciuto nel Villa Dalmine in patria è al secondo anno nel nostro calcio, dal Cordenons arriva invece Matias Colombo, classe '95. Centrocampista moderno ha diversa esperienza in club professionistici, soprattutto spagnoli, dopo essere fuoriuscito dalla cantera del River Plate. Due colpi anche per il reparto arretrato. Al centro della difesa si punta su Mariano Canavessio che ha giocato in Sardegna con l'Ilvamaddalena. Per la porta, colpo d'esperienza con l'ex Formia Emanuele Raso. Soddisfatto il ds Marco Ricci che attende solamente l'inizio del campionato "Per noi il girone C è una completa novità, avendo giocato sempre nel D. Ci sono diverse squadre romane che non conosciamo ed altre molto quotate, a cominciare dal Terracina. Noi però siamo consapevoli del nostro valore, abbiamo lavorato in maniera mirata e sicuramente abbiamo raggiunto gli obiettivi di mercato che ci eravamo prefissati. Con il nuovo patron Tulli c'è grande sintonia, che è scattata sin dall'inizio della sua avventura qui a Sabaudia. Adesso siamo pronti a giocarcela". L'esordio del Sabaudia nella nuova stagione sarà in trasferta contro l'Ostiantica

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE