Cerca

panchine

Certosa, l'idea è Torretti. In panchina col Nometum?

Dopo le dimissioni di Russo la società neroverde potrebbe optare per una soluzione interna

21 Novembre 2019

Stefano Torretti ©Lori

Stefano Torretti ©Lori

Stefano Torretti ©Lori

Dopo le dimissioni di Massimiliano Russo arrivate al termine della sfida, persa, contro lo Sporting Montesacro, il Certosa sembrerebbe intenzionato ad affidare la panchina a Stefano Torretti. Il tecnico gode di ampia fiducia all'interno del club neroverde, visti anche gli ottimi risultati ottenuti sulle panchine del settore giovanile, in particolare con l'Under 17. Quest'ultima categoria è stata lasciata dall'allenatore per passare in questa stagione alla guida dell'Under 19, con cui al momento ha conquistato 15 punti nel girone B, che valgono il nono posto. Torretti si troverebbe quindi ad allenare la prima squadra ed il suo bacino principale, potendo gestire così con facilità entrambi i gruppi. La prima partita che potrebbe vedere il mister in panchina in Promozione sarebbe la difficile trasferta al Pierangeli contro il Nomentum. Una gara in cui far vedere subito che il salto "nel mondo dei grandi" non è poi così traumatico. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni