Cerca

L'intervista

Fiumicino, l'MVP Clementucci "In campo diamo tutto"

Il classe 2000 ha guidato al successo la formazione di Di Ruocco nel match vinto contro il Grifone Gialloverde

13 Gennaio 2020

Clementucci, con il numero 11 ©Del Gobbo

Clementucci, con il numero 11 ©Del Gobbo

Clementucci, con il numero 11 ©Del Gobbo

E' arrivata la terza vittoria consecutiva per il Fiumicino che la Desideri ha piegato le resistenze del Grifone Gialloverde. Una partita concreta quella dei rossoblù, disputata con il solito cuore e con la qualità che contraddistingue i ragazzi allenati da Luigi Di Ruocco. Esce con la palma di migliore in campo Antonio Clementucci, uno dei giovani sempre più in rampa di lancio con la maglia del Fiumicino. Classe 2000, ha saputo scalare le gerarchie del mister, che lo ha schierato praticamente ogni volta è stato possibile. Lui lo ha ripagato domenica con una prova sontuosa, in cui si è guadagnato un rigore ed ha propiziato il gol del raddoppio firmato da De Nicolo. "Quella contro il Grifone Gialloverde è stata una partita difficile - esordisce - sapevamo di affrontare una squadra di qualità e che ci ha messo in difficoltà in alcuni frangenti. Siamo stati bravi nel secondo tempo a metterci una voglia maggiore alla loro, e questo ci ha permesso di portare a casa tre punti importantissimi per la nostra classifica". Il numero 11 passa poi ad una breve analisi della sua stagione. Giocare in Promozione non è semplice, e quindi ho avuto un percorso tra alti e bassi, credo come possa capitare a tutti. Pian piano però sono riuscito a capire alcune dinamiche ed ora sono molto soddisfatto dello spazio che mi sta dando il mister ogni settimana". Chiusura, dedicata al gruppo. "Stiamo tutti molto bene insieme, c'è grande affiatamento. Però se dovessi fare dei nomi con cui ho legato particolarmente direi quelli di De Nicolo, Di Fiandra, Pischedda, De Maio e Di Meglio. Con loro, ma in realtà con tutti, imparo molto in ogni allenamento e questo mi aiuta a crescere". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE