Cerca

L’INTERVISTA

Orlando Fanasca: "Vivace, Marino e Bi.Ti.Calcio"

L’esperto attaccante marinese è pronto a tornare al Domenico Fiore da protagonista

08 Settembre 2020

Orlando Fanasca: "Vivace, Marino e Bi.Ti.Calcio"

Image title

Ha vinto diversi campionati in carriera e fa parte sicuramente di quei calciatori che avrebbero meritato ben altre categorie. Orlando Fanasca, a 37 anni, non ha nessuna intenzione di rallentare e l’ha dimostrato per l’ennesima volta l’anno scorso realizzando 30 gol stagionali con la Vivace Grottaferrata. Ecco la sua intervista integrale da nuovo calciatore della Bi.Ti.Calcio:


Orlando, l’anno scorso hai letteralmente trascinato la Vivace Grottaferrata in Promozione: cosa vuoi citare della passata stagione? Qual’è il ricordo, l’immagine e il gol che ricorderai per sempre? "Sì, lo scorso anno alla Vivace Grottaferrata è stato un anno stupendo con la vittoria del campionato e della classifica marcatori grazie ai 30 gol totali con 23 gol in campionato e 7 in Coppa. E’ andato tutto per il verso giusto, ho vinto un altro campionato che mi mancava in questa categoria dopo quelli vinti con Monterosi, Lupa Castelli, Polisportiva Monti Cimini e Marino"


Quest’anno hai firmato con la Bi.Ti. Calcio e tornerai a giocare al “Fiore” di Marino: che emozioni ti provoca tornare a giocare in quello stadio? Che ricordi hai di quel Marino? "Tornare a giocare a Marino per me marinese doc é molto piacevole, speriamo di riportare entusiasmo come quando con il Città di Marino sfiorammo la Lega Pro per un punto dietro la Salernitana"


Cosa pensi della ripresa dei dilettanti? Credi che prevalga la voglia di tornare in campo a prescindere da eventuali rischi? "Credo sia giusto tornare a giocare nei dilettanti, rispettando le regole imposte si può andare avanti. Sarebbe un dramma un nuovo blocco ma non parlo solo a livello sportivo ma a livello generale"


Quali pensi siano gli obiettivi della tua società per questa stagione? Che gruppo si sta formando? Quali sono le candidate alla vittoria finale nel vostro girone secondo te? "Gli obiettivi prefissati in questo momento ancora non sono decifrabili perché la società è nata da pochi giorni, al momento in rosa abbiamo una buona qualità tra Under e Over. Il Presidente e il Direttore sono vigili sul mercato e sicuramente faranno qualche colpo, io ho sempre sposato progetti ambiziosi. In questo momento non mi sbilancio per dirti dove arriveremo però ti garantisco che non siamo abituati a partecipare. Le candidate alla vittoria finale da quando sono usciti i gironi mi sono informato sulla qualità di tutte le rose e secondo me 4-5 sono di buon livello: Torrenova, Lodigiani, Subiaco, Colleferro, Morena ma anche noi diremo la nostra e non sarà facile per nessuno". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni