Cerca

mercato

Sabaudia a tamburo battente: pioggia di nuovi arrivi

Dopo l'iniziale stasi il ds Zomparelli ha concluso diverse operazioni per fornire a D'Amico una squadra in tempi rapidi

08 Settembre 2020

Sabaudia a tamburo battente: pioggia di nuovi arrivi

Verri in azione

Avevamo annunciato che il Sabaudia si stava muovendo. Dopo aver chiuso per Prisco, Faiola e Schettino il ds Manuele Zomparelli mette a segno diversi altri colpi per andare a costruire la rosa da consegnare a D'Amico. Praticamente fatto il reparto avazato che oltre a Prisco vede l'arrivo di Matteo Verri, altro giocatore esterno. Pugliese, ma già con esperienza nel Lazio (ha vestito la maglia della Vigor Acquapendente) è reduce dal campionato in Toscana con la Sestese in cui p stato uno dei protagonisti del terzo posto conquistato nel girone A di Promozione. Altro esterno offensivo è Alessio Di Marco, classe '99, giocatore che il ds pontino conosce bene visto che lo ha avuto al Pontinia. Infine, per il ruolo di centravanti, ecco l'ex punta di diamante dell'Urbino Taccola, ovvero Dicko Makhimadane, autore di 10 centri nella scorsa stagione in Toscana. Due i volti nuovi per il centrocampo. Dal Palestrina e con alle spalle l'esperienza con il Latina l'investimento del Sabaudia è finito su Omar Choutil, classe 2000, con una già buona dose di crescit, quindi, tra i grandi. Giocherà nella stessa zona di campo anche Samad Zane, altro calciatore che arriva da fuori regione, dal campionato lombardo. Anche lui è un under, classe 2001. Infine, la difesa. Per il ruolo di centrale è stato scelto il senegalese Christian Gomon, reduce dall'esperienza col Fonte Belvedere in Toscana. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE