Cerca

L'intervista

Castrum, il Micio ha già graffiato. Gatta, esordio d'oro

Il pezzo pregiato del mercato eretino si è fatto trovare subito pronto alla prima con la maglia di Monterotondo

23 Settembre 2020

Castrum, il Micio ha già graffiato. Gatta, esordio d'oro

Gatta in azione (Archivio Foto ©Del Gobbo)

Alla prima con i nuovi colori del Castrum Monterotondo ha subito confermato le sue qualità. Matteo Gatta, artefice nella scorsa stagione della corsa all'Eccellenza del Riano, ha timbrato il cartellino domenica in Coppa contro lo Sporting Montesacro. Quattro minuti, tanti ne sono bastati al micio per graffiare in area di rigore."E' stata un'emozione bellissima, un esordio che tutti vorrebbero, gol e vittoria, di meglio non potevo chiedere sicuramente. Ho scelto il Castrum con molta convinzione, sposando un progetto diverso sicuramente da altre realtà, un'altra sfida con me stesso da portare a termine. Conoscevo quasi tutti i compagni di squadra, il mister e lo staff, quindi per me è stato molto facile inserirmi. primi mesi sono stati duri abbiamo lavorato molto e devo dire che una preparazione così era da tanto che non la facevo. Da questa stagione non ci aspettiamo niente, siamo una neo-promossa e giocheremo partita per partita e poi tireremo le somme a maggio. Domenica c'è il derby contro il Nomentum. Giocheremo come meglio sappiamo, sarà una partita diversa dalle altre sicuramente, ma niente di particolare visto che è pur sempre la prima di campionato. Loro sono una gran bella squadra, ma dovranno sudare molto per portare a casa il risultato"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE