Cerca

L'Intervista

Parioli, Lenzini: "Ci è mancata lucidità sotto porta"

Il tecnico biancoblù parla del pareggio esterno con il Borgo Palidoro e del prossimo impegno casalingo con il Ronciglione United

13 Ottobre 2020

Parioli, Lenzini: "Ci è mancata lucidità sotto porta"

Mario Lenzini, tecnico del Parioli ©Parioli Calcio

Nel weekend appena trascorso è arrivato un pareggio esterno per il Parioli, 1-1 sul campo del Borgo Palidoro. Ancora imbattuti dunque i biancoblù, protagonisti di una partenza positiva in campionato, con due vittorie ed un pari. C'è però un po’ di amaro in bocca per qualche occasione fallita, che avrebbe potuto regalare i tre punti, come confermano le parole del tecnico Mario Lenzini: "Per noi stare a sette punti dopo tre partite è già un buon traguardo. Secondo me domenica meritavamo la vittoria, nonostante il campo complicato per le condizioni del terreno, abbiamo creato una quantità importante di palle gol, almeno 6-7. Sono stati bravi loro in fase difensiva ed anche poco lucidi noi sotto porta, come ad esempio nel caso del calcio di rigore fallito. Loro hanno fatto la loro partita, molto attenti dietro. Questo a mio avviso è un buon segnale per noi, vedendo la squadra di casa che si chiude vuol dire che iniziano a temerci, dunque significa che stiamo facendo bene". Nel prossimo turno invece, impegno importante per il club di Roma Nord che ospiterà il Ronciglione United, a detta di molti tra le compagini più attrezzate del girone: "È una partita che ci potrà dire tanto. Loro secondo me sono tra le squadre più forti del raggruppamento, li rispetto tanto ed è un ambiente a cui sono molto legato, anche perché conosco bene il Presidente. In squadra abbiamo due ex loro, Soccorsi e Mecarelli, e sono sicuro che sarà un bel match. Noi lo affronteremo a viso aperto come sempre e daremo il massimo per conquistare punti".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE