Cerca

focus

Palocco, sorpresa o no? Amici sa come si vince...

Gli arancioblù si trovano attualmente al comando del girone: possono davvero provare il grande salto?

27 Ottobre 2020

Palocco, sorpresa o no? Amici sa come si vince...

Il Palocco esulta dopo la vittoria di domenica (Foto ©Del Gobbo)

E' un campionato strano, dettato da tempi che nulla hanno a che vedere con il calcio giocato, ma è pur sempre una sintesi tra confronti. Per vedere piena luce sui valori delle squadre bisognerà attendere ancora un po', e ci auguriamo che dopo il 24 novembre almeno nel Lazio si possa tornare a giocare ed esultare come più ci piace. Nel frattempo però è giusto mettere la lente d'ingrandimento su chi sta ben figurando ed una di quelle formazioni che sta strappando più applausi è il Palocco. Il club aranciobl si è affidato di nuovo ad Alessandro Amici in panchina, dopo il tira e molla della passata stagione, puntando di nuovo su una rosa molto giovane con 10 calciatori sui 26 totali tra quota under e poco più. Il primato della formazione arancioblù è arrivato con quattro incontri vinti su quattro conclusi, perché quello contro l'Ostiantica si è fermato al 60' con i bianconeri, però, avanti per 1-0. Ed è proprio la formazione di Cerrai che (ha però 3 partite giocate) una delle inseguitrici insieme al Nettuno (che il Palocco ha battuto) E' una squadra che si dimostra pratica, perché ha una media di 2 gol segnati per partita e ne ha incassati (ufficialmente) solo 2. Cinque i giocatori che hanno timbrato con l'intramontabile Alessandro Spaziani a guidare il gruppo con 3 centri. La testimonianza di una carriera che sembra non finire mai. A rendere poi ancor più guarnito l'attacco del Palocco ci sono Mucili e quello Scerrati arrivato in corso d'opera che proprio con Amici in panca ha costruito una delle pagine più romantiche del calcio laziale. Con la maglia dell'Empolitana vinsero insieme la Coppa Italia al cospetto della Viterbese, ben più attrezzata e favorita dichiarata. Uno schema che sembra ripetersi in questo strano girone C, ancor più strano del normale. E se alla fine il Palocco andasse in Eccellenza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE