Cerca

girone e

In attesa del campo il Nuovo Cos Latina debutta online

Leonardo Di Vittorio e Mario Fullone compongono la squadra neroverde per Fifa21

25 Gennaio 2021

Leonardo Di Vittorio e Mario Fullone

Leonardo Di Vittorio e Mario Fullone

Nonostante la sosta forzata si continua a lavorare in casa Nuovo Cos Latina. In attesa di saperne di più sulla stagione sportiva fermata a fine ottobre, il club ha avviato un nuovo progetto che riguarda il calcio virtuale. La società neroverde parteciperà infatti a competizioni nazionali e internazionali di Fifa21 per PlayStation4. Un’idea divenuta realtà grazie alla collaborazione con alcuni esperti e-player italiani capaci di ottenere grandi risultati nell’ultimo periodo, vedi tra gli altri l’accesso alle finali nazionali del campionato LND che si sono disputate lo scorso settembre. Il progetto del Nuovo Cos Latina vedrà come protagonisti Leonardo Di Vittorio e Mario Fullone, i capitani di una formazione che a partire da questa settimana prenderà parte ad alcune manifestazioni Pro Club. Le partite si svolgeranno nella modalità 11vs11 e tra le avversarie del Nuovo Cos Latina ci saranno anche formazioni come la Carrarese, il Palermo, il Savoia e la Luparense tanto per citarne alcune. "Siamo felici e orgogliosi di iniziare questo cammino che per noi rappresenta una novità assoluta – ha tenuto a precisare il presidente Rino Somma -. Tutto nasce da una intuizione del nostro team manager Davide Mancini che ha proposto una collaborazione che ci darà modo di misurarci su un campo diverso dal solito. Dopo averne parlato con i soci Andrea Giuliani e Agostino Tucciarone, abbiamo deciso di dare il via ad una iniziativa che seguiremo con forza, interesse e curiosità". "Ciò che ci ha colpito – afferma Davide Mancini  – è il grande entusiasmo degli e-player che difenderanno il nome della nostra società. Amiamo fare squadra, condividere una passione e per questo ci siamo convinti a sbarcare nel mondo del gaming, con l’auspicio di ottenere non solo risultati di prestigio, ma di riuscire con il tempo a creare nuove sinergie, oltre a iniziative ed eventi che possano permettere a chiunque di avvicinarsi al Cos Latina".


L’idea è di coinvolgere i propri tesserati e tutti gli amanti dei videogiochi attraverso l’istituzione di una seconda squadra e la creazione di una vera e propria Academy dove chiunque potrà avere la possibilità di giocare, divertirsi e sentirsi parte di una vera famiglia.

“Nel tempo – continua il team manager – abbiamo saputo costruire un gruppo sempre più affiatato sia in campo che fuori, con una formazione di qualità in testa al campionato di Promozione e uno staff di assoluto livello. Non vediamo l’ora di tornare presto in campo, speriamo che presto si possa superare questo momento così difficile. Vogliamo allargare i nostri orizzonti, dare nuove opportunità a tanti ragazzi e appassionati di sport della città, cercando di fare squadra in maniera sana e costruttiva. Aggregare fa parte del nostro DNA e presto saremo in grado di ufficializzare anche altre iniziative che dimostrano ancora una volta il legame con il nostro territorio”.


Gli e-player neroverdi hanno già aperto la pagina Facebook dedicata ‘COS LATINA Esports’, dove saranno pubblicate tutte le notizie riguardanti gli incontri della formazione virtuale. L’inizio di una esperienza che i capitani Leonardo Di Vittorio e Mario Fullone definiscono entusiasmante: “Abbiamo un team molto competitivo, nel quale ci sono persone di ogni fascia d’età che hanno una grande passione per il gaming. Nel corso del tempo abbiamo affinato la nostra tecnica e desideravamo sentirci parte di una famiglia. Nel Cos Latina si sente forte questo senso di appartenenza, l'obiettivo è di crescere insieme, dando sempre più visibilità ad un settore in forte espansione quale è quello del calcio virtuale. Faremo del nostro meglio, sicuri di avere a fianco un club che ci darà grande supporto. Oltre a partecipare ai campionati, faremo delle sessioni di allenamento in cui coinvolgeremo anche i tesserati del Cos Latina desiderosi di farsi largo nel gaming, con la speranza che il nostro gruppo diventi sempre più forte e competitivo”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni